Patricia Urquiola racconta la poltrona Lud'o Lounge progettata per Cappellini. Una seduta che si veste e si sveste.

Di poltrone sfoderabili è pieno il mondo. Ma Lud'o Lounge, progettata da Patricia Urquiola per Cappellini, propone una gestualità diversa, quella della "vestizione" come momento intimo e di piacere: legata, in questo caso, non all'abbigliamento ma all'arredo. In questo video, la designer racconta anche l'ispirazione che l'ha portata a sviluppare Lud'o, cioè gli insegnamenti ricevuti di Vico Magistretti - di cui ricorre il centenario e a cui Lud'o è dedicata.