Cosa succede quando il sapere creativo incontra l'imprenditorialità spinta, che scommette sulla ricerca e l'innovazione? Ne parlano Carlotta de Bevilacqua, vice presidente di Artemide, e Mario Cucinella, architetto

Si parla di convergenza quando il progetto diventa intersezione di expertise, valori e punti di vista fra spirito imprenditoriale, saperi creativi e visionarietà. E quando la qualità della luce diventa qualità della vita.

Ne abbiamo parlato, durante Milano Design City e Interni Designer’s Week, nello showroom Artemide di corso Monforte, con Carlotta de Bevilacqua vicepresidente di Artemide e Mario Cucinella, architetto e designer di Flexia, più che una lampada una infrastruttura spaziale con il valore di un oggetto di cura 'sostenibile' che sanifica l'ambiente in cui si inserisce.