slow

Strategie d’impresa per tornare a volare

Sono alle prese con scelte d’emergenza, come la messa in sicurezza dei lavoratori. Ma la ripresa post-Covid costringe le imprese del design italiano anche a ripensamenti sulle filiere produttive e sull’aggiornamento dei sistemi di comunicazione e di distribuzione

Serve uno slow design (come è servito lo slow food)

Tirare i remi in barca e aspettare che passi la tempesta funziona con le crisi finanziarie. Ma non con quella che ci aspetta, che è sistemica e mette in discussione il lato oscuro della globalizzazione. Per affrontarla, bisogna sapersi inventare il nuovo

Strategie d’impresa per tornare a volare

Sono alle prese con scelte d’emergenza, come la messa in sicurezza dei lavoratori. Ma la ripresa post-Covid costringe le imprese del design italiano anche a ripensamenti sulle filiere produttive e sull’aggiornamento dei sistemi di comunicazione e di distribuzione

Serve uno slow design (come è servito lo slow food)

Tirare i remi in barca e aspettare che passi la tempesta funziona con le crisi finanziarie. Ma non con quella che ci aspetta, che è sistemica e mette in discussione il lato oscuro della globalizzazione. Per affrontarla, bisogna sapersi inventare il nuovo