scuole

The Lantern

Una ‘urban garden mobile’ che coniuga un’unità abitativa minima (e nomade) a un orto cittadino (per il sostentamento). Pensato per rigenerare gli spazi urbani dismessi e al contempo migliorare la qualità della vita, è il progetto vincitore dal percorso didattico “Architettura Mobile e nuovi modi di abitare il territorio” organizzato dall’Università degli Studi di Pavia e CrippaConcept

Cerimonia

L’installazione site specific, la prima realizzata da TRAC – Tresoldi Academy, è pensata per far rinascere un’area periferica di Bologna, reinventata come un inaspettato teatro che intreccia l’architettura celebrativa classica a quella industriale, la sperimentazione creativa alle macerie, la vegetazione spontanea alla metamorfosi che genera

The Lantern

Una ‘urban garden mobile’ che coniuga un’unità abitativa minima (e nomade) a un orto cittadino (per il sostentamento). Pensato per rigenerare gli spazi urbani dismessi e al contempo migliorare la qualità della vita, è il progetto vincitore dal percorso didattico “Architettura Mobile e nuovi modi di abitare il territorio” organizzato dall’Università degli Studi di Pavia e CrippaConcept

Cerimonia

L’installazione site specific, la prima realizzata da TRAC – Tresoldi Academy, è pensata per far rinascere un’area periferica di Bologna, reinventata come un inaspettato teatro che intreccia l’architettura celebrativa classica a quella industriale, la sperimentazione creativa alle macerie, la vegetazione spontanea alla metamorfosi che genera