emergenza

Sapienza e trasparenza in 3D

Grazie alla realtà aumentata, pezzi d’alto artigianato artistico prendono vita direttamente nell’ambiente che li dovrà ospitare. Una start-up veneziana si avvale della tecnologia 3D per promuovere online il vetro di Murano

Art Masks

Quattro creativi hanno interpretato il significato antropologico e simbolico del ‘mascheramento’ disegnando quattro eclettiche mascherine filtranti in Alcantara, realizzate in collaborazione con il MAXXI. Per proteggere e sostenere l’arte e la cultura

Art Masks

Quattro creativi hanno interpretato il significato antropologico e simbolico del ‘mascheramento’ disegnando quattro eclettiche mascherine filtranti in Alcantara, realizzate in collaborazione con il MAXXI. Per proteggere e sostenere l’arte e la cultura

The Lantern

Una ‘urban garden mobile’ che coniuga un’unità abitativa minima (e nomade) a un orto cittadino (per il sostentamento). Pensato per rigenerare gli spazi urbani dismessi e al contempo migliorare la qualità della vita, è il progetto vincitore dal percorso didattico “Architettura Mobile e nuovi modi di abitare il territorio” organizzato dall’Università degli Studi di Pavia e CrippaConcept

Working spaces

Alla luce dell’attuale (e complicata) situazione sanitaria, gli uffici e lo spazio domestico dedicato al lavoro devono essere ripensati. Pedrali propone svariate soluzioni d’arredo – versatili, dinamiche e funzionali – configurabili e rimodulabili a seconda delle necessità del momento

Working spaces

Alla luce dell’attuale (e complicata) situazione sanitaria, gli uffici e lo spazio domestico dedicato al lavoro devono essere ripensati. Pedrali propone svariate soluzioni d’arredo – versatili, dinamiche e funzionali – configurabili e rimodulabili a seconda delle necessità del momento

Gentilivicini

A Torino, una mostra chiusa al pubblico ma aperta agli abitanti del condominio-museo che la ospita. A ‘cova’ di Piera Valentina Gallov, una gallina, nonchè direttrice di viadellafucina16

United with the world

Affiancato da Filippa Lagerbäck, Barnaba Fornasetti si fa portavoce del progetto solidale di Fornasetti: fino al 31 dicembre 2020 il ricavato delle vendite del nuovo piatto Tema e Variazioni sarà devoluto alla onlus CBM Italia per fronteggiare le difficoltà provocate dal Covid-19

United with the world

Affiancato da Filippa Lagerbäck, Barnaba Fornasetti si fa portavoce del progetto solidale di Fornasetti: fino al 31 dicembre 2020 il ricavato delle vendite del nuovo piatto Tema e Variazioni sarà devoluto alla onlus CBM Italia per fronteggiare le difficoltà provocate dal Covid-19

Bergamo si tesse di luce

I raggianti tessuti luminosi di Daniel Burel donano ‘nuova vita’ – ma soprattutto un augurio di rinascita e ripartenza – alla Sala della Capriate di Palazzo della Ragione, in Città Alta, cuore della provincia italiana più colpita dalla pandemia

La luce brilla su Bergamo

L’installazione al neon ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’ – ultimo verso dell’Inferno della Divina Commedia nonché augurio del curatore Edoardo De Cobelli per la sua città, così fortemente colpita dal Covid – si staglia, notte e giorno, sullo sfondo scuro di una cisterna romana del XII secolo in quella che fu una chiesetta di Bergamo Alta

Cosa possiamo imparare dall’Africa?

La pandemia ha messo in crisi le strutture sociali ed economiche della parte più ricca del pianeta. Adesso occorre riprogettare. E dal Sud del mondo si può imparare la resilienza, la capacità di convivere con le grandi crisi e l’attivazione di una diversa ecologia

Sapienza e trasparenza in 3D

Grazie alla realtà aumentata, pezzi d’alto artigianato artistico prendono vita direttamente nell’ambiente che li dovrà ospitare. Una start-up veneziana si avvale della tecnologia 3D per promuovere online il vetro di Murano

The Lantern

Una ‘urban garden mobile’ che coniuga un’unità abitativa minima (e nomade) a un orto cittadino (per il sostentamento). Pensato per rigenerare gli spazi urbani dismessi e al contempo migliorare la qualità della vita, è il progetto vincitore dal percorso didattico “Architettura Mobile e nuovi modi di abitare il territorio” organizzato dall’Università degli Studi di Pavia e CrippaConcept

Gentilivicini

A Torino, una mostra chiusa al pubblico ma aperta agli abitanti del condominio-museo che la ospita. A ‘cova’ di Piera Valentina Gallov, una gallina, nonchè direttrice di viadellafucina16

Bergamo Città del Paesaggio

Piazza Vecchia quest’anno diventa Green Square, grazie all’installazione composta da tanti tavoli in legno massello firmata Michele De Lucchi e alle piante autoctone che li ‘apparecchiano’. Protagonista di questa edizione così speciale la raccolta fondi dedicata al territorio, tra i più colpiti dalla pandemia

Bergamo Città del Paesaggio

Piazza Vecchia quest’anno diventa Green Square, grazie all’installazione composta da tanti tavoli in legno massello firmata Michele De Lucchi e alle piante autoctone che li ‘apparecchiano’. Protagonista di questa edizione così speciale la raccolta fondi dedicata al territorio, tra i più colpiti dalla pandemia

Bergamo si tesse di luce

I raggianti tessuti luminosi di Daniel Burel donano ‘nuova vita’ – ma soprattutto un augurio di rinascita e ripartenza – alla Sala della Capriate di Palazzo della Ragione, in Città Alta, cuore della provincia italiana più colpita dalla pandemia

Quotidianità anni Ottanta

Nella bucolica cornice del Monastero di Astino di Bergamo, la mostra fotografica ‘Olivo Babieri. Early Work’ restituisce uno spaccato dell’Italia (ma non solo) delle periferie e dei centri urbani, visti però sotto una luce inedita (spesso artificiale). Fuori da ogni cliché

Quotidianità anni Ottanta

Nella bucolica cornice del Monastero di Astino di Bergamo, la mostra fotografica ‘Olivo Babieri. Early Work’ restituisce uno spaccato dell’Italia (ma non solo) delle periferie e dei centri urbani, visti però sotto una luce inedita (spesso artificiale). Fuori da ogni cliché

La luce brilla su Bergamo

L’installazione al neon ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’ – ultimo verso dell’Inferno della Divina Commedia nonché augurio del curatore Edoardo De Cobelli per la sua città, così fortemente colpita dal Covid – si staglia, notte e giorno, sullo sfondo scuro di una cisterna romana del XII secolo in quella che fu una chiesetta di Bergamo Alta

Dall’emergency all’emergent design

Il catastrofismo impedisce all’Occidente di capire il potenziale del continente africano: la capillare e diffusissima capacità di self-organization. Da cui avremmo invece molto da imparare

Dall’emergency all’emergent design

Il catastrofismo impedisce all’Occidente di capire il potenziale del continente africano: la capillare e diffusissima capacità di self-organization. Da cui avremmo invece molto da imparare

Cosa possiamo imparare dall’Africa?

La pandemia ha messo in crisi le strutture sociali ed economiche della parte più ricca del pianeta. Adesso occorre riprogettare. E dal Sud del mondo si può imparare la resilienza, la capacità di convivere con le grandi crisi e l’attivazione di una diversa ecologia