digital

Artigiani, il digitale vi serve quanto le mani

Le piccole botteghe artigiane devono rialzarsi. Ne va del made in Italy. Ma per farlo, è necessario abbandonare la paura del digitale e imparare a usarlo creativamente. Che vuol dire non solo per vendere

Il bello della globalizzazione è la cooperazione

Produzione diffusa, progettazione condivisa, open innovation: il Covid ha insegnato a milioni di persone a fare le cose insieme meglio, con più intensità e creatività. E a dare un significato diverso alla parola globalizzazione

Il bello della globalizzazione è la cooperazione

Produzione diffusa, progettazione condivisa, open innovation: il Covid ha insegnato a milioni di persone a fare le cose insieme meglio, con più intensità e creatività. E a dare un significato diverso alla parola globalizzazione

Insegnare da lontano

Il confinamento non ha interrotto il lavoro delle scuole e delle facoltà di design e di architettura. Anzi, ha fatto emergere significati nuovi e sperimentazioni impensabili prima del lockdown. E ora? Si tornerà nelle aule, perché il progetto è presenza fisica, esperienza del corpo

Una scuola digitale?

Abbiamo imparato moltissimo sull’insegnamento durante il lockdown. E ora che la scuola ha verificato sul campo quanto può essere utile avere un nuovo strumento, completamente digitale, a completare l’offerta formativa complessiva, tornare indietro non sarà solo impossibile, ma soprattutto poco sensato

Una scuola digitale?

Abbiamo imparato moltissimo sull’insegnamento durante il lockdown. E ora che la scuola ha verificato sul campo quanto può essere utile avere un nuovo strumento, completamente digitale, a completare l’offerta formativa complessiva, tornare indietro non sarà solo impossibile, ma soprattutto poco sensato

Evasioni digital: può la tecnologia aiutarci a immaginare?

Realtà aumentata, realtà virtuale, esperienze immersive. La tecnologia ci regala evasione e immersioni plurisensoriali ma trasformarla in strumento per la creatività dipende da noi

I social possono renderci felici. Se li usiamo con generosità

C’è un piacere sottile che viene dai social (e non ha nulla a che vedere con la celebrità): è il piacere di dare e ricevere, scoprendo gli altri mentre capiamo un po’ di più noi stessi

Artigiani, il digitale vi serve quanto le mani

Le piccole botteghe artigiane devono rialzarsi. Ne va del made in Italy. Ma per farlo, è necessario abbandonare la paura del digitale e imparare a usarlo creativamente. Che vuol dire non solo per vendere

Insegnare da lontano

Il confinamento non ha interrotto il lavoro delle scuole e delle facoltà di design e di architettura. Anzi, ha fatto emergere significati nuovi e sperimentazioni impensabili prima del lockdown. E ora? Si tornerà nelle aule, perché il progetto è presenza fisica, esperienza del corpo

Casa Mondo

La prima mostra digitale del MAXXI coinvolge un team di designer internazionali. Sull’account Instagram @MAXXICasaMondo

Casa Mondo

La prima mostra digitale del MAXXI coinvolge un team di designer internazionali. Sull’account Instagram @MAXXICasaMondo

Evasioni digital: può la tecnologia aiutarci a immaginare?

Realtà aumentata, realtà virtuale, esperienze immersive. La tecnologia ci regala evasione e immersioni plurisensoriali ma trasformarla in strumento per la creatività dipende da noi

Star da quarantena

Dallo scroll senza fine (e un po’ vuoto) al ritorno dell’Appointment Internet. Ecco come sono cambiati i social media e il nostro modo di usarli durante la quarantena. Spoiler: non si tornerà indietro

Star da quarantena

Dallo scroll senza fine (e un po’ vuoto) al ritorno dell’Appointment Internet. Ecco come sono cambiati i social media e il nostro modo di usarli durante la quarantena. Spoiler: non si tornerà indietro

I social possono renderci felici. Se li usiamo con generosità

C’è un piacere sottile che viene dai social (e non ha nulla a che vedere con la celebrità): è il piacere di dare e ricevere, scoprendo gli altri mentre capiamo un po’ di più noi stessi