architettura

L’ufficio nella fabbrica

A Bresso, alle porte di Milano, un edificio industriale preesistente trasformato per accogliere Z-Life, il nuovo headquarter della multinazionale farmaceutica Zambon, parte del Campus scientifico OpenZone, dove spazi liberi e senza barriere favoriscono la socializzazione e l’interazione delle competenze

Tra mare e ulivi

In Abruzzo, l’architetto Valeria Aretusi trasforma un rudere in villa monolitica, dalle linee geometriche, tanto semplici quanto nette. Inondata di luce e accesa da un blu vibrante, la Residenza Q profuma di legno e salsedine

Tra mare e ulivi

In Abruzzo, l’architetto Valeria Aretusi trasforma un rudere in villa monolitica, dalle linee geometriche, tanto semplici quanto nette. Inondata di luce e accesa da un blu vibrante, la Residenza Q profuma di legno e salsedine

Home sweet care

Filippo Taidelli ci apre le porte della sua casa milanese, due piani di libertà che non sarebbero stati così senza Piero Portaluppi, bisnonno del progettista, che li disegnò negli anni Trenta insieme all’edificio che li ospita. Tutto il resto è design e vita. E cura

Chelsea Roc Nation

Un incontro non casuale, a New York, tra Jay-Z, star di fama mondiale, e Jeffrey Beers, architetto attento ai dettagli del vivere contemporaneo

Chelsea Roc Nation

Un incontro non casuale, a New York, tra Jay-Z, star di fama mondiale, e Jeffrey Beers, architetto attento ai dettagli del vivere contemporaneo

Padiglioni d’autore

A New Canaan, Connecticut, Craig Bassam e Scott Fellows restaurano due edifici anni ’50 di Philip Johnson. È l’occasione per applicare il loro approccio craftsman modern in una cornice architettonica d’eccezione e per mettere a confronto la loro interpretazione del moderno con quella del maestro americano

Fluidità dell’abitare

Un progetto in cui l’arredo funzionale è l’organizzatore spaziale che detta limiti invisibili e permeabili tra i vari ambienti della casa

Fluidità dell’abitare

Un progetto in cui l’arredo funzionale è l’organizzatore spaziale che detta limiti invisibili e permeabili tra i vari ambienti della casa

Retroscena

A Roma, il duo La Macchina Studio trasforma i rigorosi spazi di un appartamento anni Cinquanta in scenari pop e ironici, grafici e colorati. I riflettori sono puntanti sugli abitanti, protagonisti di una pièce teatrale – materica e architettonica – inaspettata, a tratti surreale

Cerimonia

L’installazione site specific, la prima realizzata da TRAC – Tresoldi Academy, è pensata per far rinascere un’area periferica di Bologna, reinventata come un inaspettato teatro che intreccia l’architettura celebrativa classica a quella industriale, la sperimentazione creativa alle macerie, la vegetazione spontanea alla metamorfosi che genera

Camere con vista

Villa Dolunay, un paradiso privato sul Mar Egeo lungo la costa sud occidentale della Turchia. L’ha progettata Foster + Partners. L’ha arredata Interni Design Experience Milano con creazioni custom, made in Italy. Quando la precisione ingegneristica incontra sapienza manuale e finiture d’eccellenza

L’ufficio nella fabbrica

A Bresso, alle porte di Milano, un edificio industriale preesistente trasformato per accogliere Z-Life, il nuovo headquarter della multinazionale farmaceutica Zambon, parte del Campus scientifico OpenZone, dove spazi liberi e senza barriere favoriscono la socializzazione e l’interazione delle competenze

Home sweet care

Filippo Taidelli ci apre le porte della sua casa milanese, due piani di libertà che non sarebbero stati così senza Piero Portaluppi, bisnonno del progettista, che li disegnò negli anni Trenta insieme all’edificio che li ospita. Tutto il resto è design e vita. E cura

Padiglioni d’autore

A New Canaan, Connecticut, Craig Bassam e Scott Fellows restaurano due edifici anni ’50 di Philip Johnson. È l’occasione per applicare il loro approccio craftsman modern in una cornice architettonica d’eccezione e per mettere a confronto la loro interpretazione del moderno con quella del maestro americano

Nel verde

L’architettura si fonde con il paesaggio a Casa Puntara progettata dall’architetto Vincenzo Leggio nel Ragusano

Nel verde

L’architettura si fonde con il paesaggio a Casa Puntara progettata dall’architetto Vincenzo Leggio nel Ragusano

Retroscena

A Roma, il duo La Macchina Studio trasforma i rigorosi spazi di un appartamento anni Cinquanta in scenari pop e ironici, grafici e colorati. I riflettori sono puntanti sugli abitanti, protagonisti di una pièce teatrale – materica e architettonica – inaspettata, a tratti surreale

Tutti i colori della baia

A Paraggi, in Liguria, una ex foresteria protesa sul mare si reinventa come una dimora semplice e raffinata che, nella ricerca di un’intensa relazione tra gli spazi interni ed esterni, rende onore alla bellezza del paesaggio e alla sua tavolozza materico-cromatica

Tutti i colori della baia

A Paraggi, in Liguria, una ex foresteria protesa sul mare si reinventa come una dimora semplice e raffinata che, nella ricerca di un’intensa relazione tra gli spazi interni ed esterni, rende onore alla bellezza del paesaggio e alla sua tavolozza materico-cromatica

Cerimonia

L’installazione site specific, la prima realizzata da TRAC – Tresoldi Academy, è pensata per far rinascere un’area periferica di Bologna, reinventata come un inaspettato teatro che intreccia l’architettura celebrativa classica a quella industriale, la sperimentazione creativa alle macerie, la vegetazione spontanea alla metamorfosi che genera

Bottom Up!

Quando la città si trasforma dal basso. Concluso il festival torinese: un crowdfunding per le trasformazioni urbane, per nuovi modelli di partecipazione pubblica dal basso

Bottom Up!

Quando la città si trasforma dal basso. Concluso il festival torinese: un crowdfunding per le trasformazioni urbane, per nuovi modelli di partecipazione pubblica dal basso

Camere con vista

Villa Dolunay, un paradiso privato sul Mar Egeo lungo la costa sud occidentale della Turchia. L’ha progettata Foster + Partners. L’ha arredata Interni Design Experience Milano con creazioni custom, made in Italy. Quando la precisione ingegneristica incontra sapienza manuale e finiture d’eccellenza