Luce esclusiva per una residenza privata tra le colline della Franciacorta

Tra le colline e i vigneti della Franciacorta, sorge una imponente villa privata con piscina, caratterizzata da forme squadrate e rigorose. Un monoblocco principale e un edificio secondario, il primo sviluppato su due piani, il secondo su uno. Grandi vetrate e un’illuminazione che evidenzia la matericità delle superfici caratterizzano il progetto, enfatizzando l’ampiezza degli spazi e dei volumi. Colori neutri, materiali naturali come il legno delle travi a vista del soffitto, l’utilizzo del vetro e le forme geometriche si integrano mantenendo i propri tratti distintivi.

Lungo il viale d’accesso, sui muri in pietra classica gli effetti a parete di Brick di Francesconi Architectural Light: sono state utilizzate entrambe le misure della collezione, permettendo un’illuminazione perimetrale e di profondità regalando così un perfetto connubio tra comfort visivo e sicurezza ad ogni orario della giornata.

Arrivando all'ingresso principale si apprezza la scalinata sulla cui sommità poggiano le colonne: geometrie definite con precisione dalla collezione Mini Round incasso a pavimento. Proseguendo lungo l’esterno della villa, le famiglie Maxi Ego e Maxi Flea versione incasso a pavimento, accompagnano la visuale rispettivamente lungo la piscina e al porticato, posizionandosi alla base delle colonne, ampiamente valorizzate da un’illuminazione omogenea e confortevole.

A completare con discrezione l’intero progetto, la serie Slim con ottiche asimmetriche su pali di altezze di 3,5 mt al confine del parco: sintesi di sicurezza, omogeneità e performance luminosa.