foto di Simone Barberis a cura di Antonella Boisi

Fine design, techno-light performances e accento multi-culturale di 26 Paesi nella rete delle Tortona locations, durante la Design Week, tra realtà industriali e artigianali, noti brand e progetti start-up, ricerca accademica e sperimentazione di singoli creativi   L’evento Full of life di Moooi, dentro l’ area 56 di via savona, nella scenografica impaginazione di Marcel Wanders (fondatore e direttore artistico del brand): 1700 mq di prodotti e nuove creazioni valorizzate dalle fotografie di Erwin Olaf come fondale.   Negli spazi di superstudio più in via tortona, la performance Infuse of light di Kaneka con luce Oled, messa a punto dall’architetto Chikara Ohno, dal lighting designer Izumi Okayasu e dalla textile designer Yoko Ando.

un panorama luminoso che attraverso l’uso di un software di controllo creava un’esperienza spaziale dinamica.   Scorcio del modello architettonico di Herzog & de Meuron per il progetto della Fondazione Feltrinelli a Porta Volta, il loro primo progetto urbano milanese, in mostra a Spazio FMG per l’Architettura in via bergognone. L’installazione Asia in Turkish stones, marmo turco (nero per pavimento e pareti e bianco per il corpo di dodecaedri concatenati) realizzata dagli architetti Doriana e Massimiliano Fuksas per la mostra Bathing in Light curata da demirden design presso l’ Art Garden di Superstudio Più. Organizzatrice dell ’ exhibition, all a quale hanno partecipato anche arik levy, mathieu lehanneur, dice kayek, alisan cirakoglu, melkan gÜrsel & murat tabanlioglu, l’ IMIB – Istanbul Mineral Exporters’ Association e, nell o specifico del progetto, fuksas, produttore Güneysu Marble & Granite. (Foto Franco chimenti)   Due sedie della collezione Hensen Chair disegnate dal team Kranen/Gille per New Duivendrecht. esposte negli spazi della torneria di via tortona. Yuhang Paper Chair, sedia di Pinwu Design Studio, realizzata secondo tradizionale tecnica artigianale, sovrapponendo fogli di carta di riso su una struttura in legno. Nell’evento from yuhang presso l’ ex scuola di inglese di via tortona.   Nella mostra New Polish Design a cura di Dorota Koziara Studio con l’Istituto Adam Mickiewicz, poltrone Bufa in feltro e metallo, design Mowo studio per Landor e tavolino-camino-bio Fire di Arik Levy per Planika. Da superstudio più. Il padiglione all’interno della mostra Swedish Design goes Milan presso superstudio più di via tortona, curata da Mattias Westelius, in cui 15 aziende, 10 designer e 2 accademie hanno fatto il punto sull’evoluzione del design svedese.   Matrioshka, sistema di contenitori in legno inseribili l’uno nell’altro. Design Sasa Mitrovic per SCS Plus/ Ergomade. Nella collettiva Creative Space Serbia, alle officine 31 di via tortona. Lampada da tavolo Digga (collezione Artifeq) in metallo e neoprene firmata da Creativeans per Singapore Furniture Industries Council. Nella mostra Singapore Lah! – The Design Showcase presso la carrozzeria di via tortona.   A Rio + Design, mostra organizzata dal Governo dello Stato di Rio de Janeiro, Tropical high-tech e design ispirato alla natura nell’ installazione Arpoador, progetto del NEXT: un oggetto in carta e laminato plastico, controllato digitalmente dalla piattaforma hardware Arduino, che si muoveva grazie a motori e sensori laser, con illuminazione a LED RGB, fluttuando nello spazio e assumendo diverse forme. opificio 31 di via tortona. Lampada da terra Nemo Lamp, un foglio di metallo piegato e trattato, design Roderick Vos per New Duivendrecht. in mostra negli spazi della torneria di via tortona.   Colore fluo per la lampada O’Lamp in plastica di Mimétrica. nella mostra product design madrid, di superstudio 13, in via forcella. The Wall of Opportunities, la brand experience in esterni di Heineken presso i Magazzini di Porta Genova: una performance artistica con musica live, nata da un’idea creativa di Publicis, firmata dal regista e coreografo Nikos Lagousakos, e prodotta da Dooley.   Alcuni elementi dell a nuova collezione di Armani Casa, negli spazi scenografici dell ’ armani teatro di via bergognone, realizzata con materiali eco-friendly e ispirata dalla natura: armadio Gabriel in tamo con ill uminazione interna e bordi rivestiti di pell e color cuoio; lampada da tavolo Gamma (disponibile nell e versioni rovere vintage o pell e arancio con elementi metall ici in ottone naturale lucido e paralume bianco o oro); set di contenitori Goccia (in faggio curvato a caldo, frassino verniciato grigio o nero con inserti in cuoio con concia vegetale arancione o tortora); cuscini Ginestra in vell uto di cotone stampato a mano. L’evento Street Furniture Essential con le panchine in resina e quarzo naturale disegnate da Zaha Hadid Design per la coll ezione di Lab23. All e officine della torneria di via novi.   L’all estimento di eBay Living, presso l’opificio 31 di via tortona, declinato in tre ambienti total white che, ricreando il medesimo contesto abitativo, restituivano tre diversi utilizzi di alcuni oggetti-colore, grazie all a tecnologia dell a ‘Realtà Aumentata’ (mobile e social shopping).