di Nadia Lionello
foto di Simone Barberis

L’America degli anni ’50/’90 nelle immagini degli autorevoli fotografi dell’agenzia Magnum, trasportata in scenari ideali.

La forza del linguaggio fotografico ossequiosamente presa a modello per raccontare progetti e idee in una eterogenea e moderna vita quotidiana…in stile italiano

Samurai, lampada da tavolo in vetro soffiato lavorato a mano disegnata nel 1966 da Angelo Barovier per Barovier&Toso, aggiornata nelle dimensioni e nei colori grigio, blu, rosso, cramello e verde antalia con paralume in tessuto bianco, nero o testa di moro. Clip, side table con struttura in acciaio verniciato e ripiano in solido vetro extra chiaro. Disponibile in due misure e tre colori. Design Nendo per Discipline. Michel, divano con sottile struttura in alluminio verniciato o cromato nero e poliuretano schiumato, inserti in Dacron® per braccioli e schienali e piuma con poliuretano per i cuscini seduta. Disponibile in due profondità (cm 91 e cm 106), design Antonio Citterio per B&B Italia. Annapurna, tappeto 330×100 in pura lana in colore naturale, lavorata a mano in Nepal. Design Batoli Design per Nodus.
Koala, lampada da lettura alogena con corpo direzionabile, in pressofusione di alluminio, agganciabile allo stelo in acciaio tramite magnete. Anche per outdoor. Design Paolo Grasselli+ R&D per Modo Luce. Inka, poltrona con struttura in legno massello e multistrati, imbottitura in poliuretano, disponibile in un vasto assortimento di rivestimenti. Design Roberto Romanello per Billiani. Shanghai, poltrona lounge con struttura in massello di legno, in diverse essenze, tornito e levigato e con finiture realizzate a mano; seduta e schienale imbottiti e rivestiti nei tessuti di collezione. Design William Sawaya per Sawaya&Moroni. Code cavalletto, credenza con struttura in ciliegio e vani con anta battente in listelli di varie essenze, con finitura naturale; il contenitore alla base è provvisto di ripiano interno regolabile. Design Centro Ricerche MAAM Morelato.Plex Led, orologio a cucù da tavolo in multistrato di betulla naturale o laccata in diversi colori con vetro esterno in plexiglass e luce interna a LED. Di Diamantini&Domeniconi. Point, tappeto cm 300×100 in pura lana lavorata a mano in India. Design Aoi Huber Kono per Nodus. Antico Asolo classico, pavimento in listoni a tre strati, in legno wengè spazzolato e oliato, di CP Parquet.
NNX205, panca con struttura in acciaio inox e doghe in teak. È disponibile anche nella versione con finitura elettrolitica anti corrosiva per la struttura. Design Kris Van Puyvelde per Royal Botania.
SeaX, seduta lounge con poggiapiedi pieghevoli da esterno con struttura in alluminio, seduta e schienali in tessuto o in pelle. Design Jean Marie Massaud per Dedon.
Only Me specchio cm 50×70 incorniciato in un telaio in vari colori trasparenti – cristallo, verde smeraldo, fucsia e azzurro oppure opachi bianco e nero. Può essere appeso nei due sensi. Design Philippe Starck per Kartell. Daisy, specchio del Ø di 60cm, in acciado lucidato. Design Mikko Lakkonen per Covo. La Belle, lampada a sospensione con diffusore superiore in PMMA termoformato trasparente e diffusore inferiore in polietilene rotazionale opalino bianco. Reattore elettronico o dimmerabile digitale. Di Filippo Protasoni per Prandina. 24.12, specchio Ø 67 in cristallo MIROX 3G color bronzo, con perimetro bisellato. Design Carlo Trevisani per Atipico. Taffy, specchio a forma organica cm 58×95 in cristallo extralight con serigrafia nei colori nero, bianco, grigio o cemento, in combinazione con il colore della cornice. Design Luca Nichetto per Gallotti&Radice. Riverso, specchio in vetro saldato con bordi inclinati che permettono la riflessione del soggetto da più punti di vista ed elemento centrale in vetro nero95. Design Leonardo Dainelli per Fiam. Code, mobile contenitore orizzontale o verticale in fibra di legno colorata in massa, atossica e resistente all’umidità, con ante a battente con incisioni verticali e orizzontali. Design Studio Zaven per Miniforms. Toowoomba, scultura in ceramica di Giovanni Motta realizzata da Bosa in cinque colori con fintura lucida. Candy, tavolino quadrato o tondo con struttura in tondini di acciaio utilizzati per le strutture in cemento armato e piano in legno laccato. Design Sylvain Willenz per Cappellini. Flamenco, lampada da tavolo a luce LED, orientabile e inclinabile, con basamento in cemento, stelo in tubolare metallico e diffusore in metallo verniciati in diversi colori. Design Stefano Traverso per Italamp. Immagini tratte dal volume Americani edito da Leonardo Arte.