Progetti

L’isola dei sogni

Spazi per vivere il mare a 360 gradi ampi, eleganti e funzionali: è la filosofia progettuale del primo Riva 50 metri M/Y Race. Un gigante che traghetta l’iconico marchio, simbolo dello stile italiano nel mondo, nel segmento dei superyacht

L’oggetto del desiderio

La barca è tra i beni di lusso più ambiti: rappresenta uno status symbol ma soprattutto la libertà, la possibilità di viaggiare. E anche un rifugio dove isolarsi nel comfort più assoluto. Come una casa

L’oggetto del desiderio

La barca è tra i beni di lusso più ambiti: rappresenta uno status symbol ma soprattutto la libertà, la possibilità di viaggiare. E anche un rifugio dove isolarsi nel comfort più assoluto. Come una casa

Una Lamborghini sull’acqua

Si ispira alle performance e al design delle mitiche super sport car, il nuovo daycruiser Tecnomar for Lamborghini 63. Avanguardia delle barche di lusso veloci, promette leggerezza e velocità per sfrecciare sulle onde in grande stile

Design sulla cresta dell’onda

La Costa Smeralda di Costa Crociere diventa ambasciatrice dell’Italy’s finest nel concept dell’art director Adam Tihany. Con il CoDe, il primo museo galleggiante del design italiano e con gli spazi interpretati da progettisti internazionali e aziende leader del made in Italy

Design sulla cresta dell’onda

La Costa Smeralda di Costa Crociere diventa ambasciatrice dell’Italy’s finest nel concept dell’art director Adam Tihany. Con il CoDe, il primo museo galleggiante del design italiano e con gli spazi interpretati da progettisti internazionali e aziende leader del made in Italy

Una piega nel paesaggio

In una riserva naturale sull’isola di Man, nel Mare d’Irlanda, una casa dai muri massicci e lunghe finestre a nastro è il rifugio di una coppia di studiosi. Un volume elementare avvolto attorno alla biblioteca, il ‘centro della conoscenza’ che, attraversando l’edificio in verticale fino al lucernario, collega la terra al cielo, e viceversa

Macchina sensoriale

A Trancoso, nel nord del Brasile, dinanzi allo straordinario panorama dell’Atlantico, una villa sperimenta la dissolvenza dell’architettura nello spazio naturale, diventando essa stessa macchia verde, tra luce, ombra e la voce costante delle onde

L’isola dei sogni

Spazi per vivere il mare a 360 gradi ampi, eleganti e funzionali: è la filosofia progettuale del primo Riva 50 metri M/Y Race. Un gigante che traghetta l’iconico marchio, simbolo dello stile italiano nel mondo, nel segmento dei superyacht

Una Lamborghini sull’acqua

Si ispira alle performance e al design delle mitiche super sport car, il nuovo daycruiser Tecnomar for Lamborghini 63. Avanguardia delle barche di lusso veloci, promette leggerezza e velocità per sfrecciare sulle onde in grande stile

In sospensione

Funzionalità ed estetica, ovvero l’anima del progetto, sempre in continua evoluzione, interpretate in una sequenza di immagini di oggetti quotidiani

In sospensione

Funzionalità ed estetica, ovvero l’anima del progetto, sempre in continua evoluzione, interpretate in una sequenza di immagini di oggetti quotidiani

Una piega nel paesaggio

In una riserva naturale sull’isola di Man, nel Mare d’Irlanda, una casa dai muri massicci e lunghe finestre a nastro è il rifugio di una coppia di studiosi. Un volume elementare avvolto attorno alla biblioteca, il ‘centro della conoscenza’ che, attraversando l’edificio in verticale fino al lucernario, collega la terra al cielo, e viceversa

Il design delle relazioni

Risvegliare il riconoscimento del valore delle cose, ma soprattutto connettere gli uomini tra di loro. Konstantin Grcic spiega come i mobili possono riconquistare il ruolo che la tecnologia rischia di togliergli: progettando bellezza e intelligenza

Il design delle relazioni

Risvegliare il riconoscimento del valore delle cose, ma soprattutto connettere gli uomini tra di loro. Konstantin Grcic spiega come i mobili possono riconquistare il ruolo che la tecnologia rischia di togliergli: progettando bellezza e intelligenza

Macchina sensoriale

A Trancoso, nel nord del Brasile, dinanzi allo straordinario panorama dell’Atlantico, una villa sperimenta la dissolvenza dell’architettura nello spazio naturale, diventando essa stessa macchia verde, tra luce, ombra e la voce costante delle onde