Disegnata da gumdesign, Costruttiva è una collezione di carte da parati in cui si accostano immagini alterate definite da aggregazioni di segni e frammenti emersi da memorie. Una rielaborazione nei nostri circuiti cerebrali

Le immagini proposte da gumdesign nel catalogo di Styl’editions sono numerose e rientrano tutte sotto la macro collezione Costruttiva. Tra queste “Rinascimento”, scatto fotografico di un’opera d’arte rinascimentale che descrive una natura morta floreal, un dettaglio romantico e stratificato dal tempo ripreso da una tela ricca di smalto e colore fa da sfondo a uno spazio domestico, tra intonaci consunti e vasi ZigZag e Verticali de La Casa di Pietra. E poi “Meditativo”, una rappresentazione che suggestiona per la sua forza segnica e che richiede un luogo mistico, come se fosse l’ingresso di un’area meditativa, rivolta a un luogo di purificazione descritta, al suo interno, dalla presenza del lavabo Borghi di antoniolupi. La collezione di carte da parati nasce con l’intenzione di proporre una soluzione adattabile a qualsiasi esigenza personale e professionale; qualsiasi immagine fotografica e artistica può essere rielaborata grazie a un algoritmo che permette una ricostruzione alterata nel segno, non perdendo la traccia originale. Una reinterpretazione che nasce da un’immagine fornita dal cliente sviluppata dagli uffici Styl’editions per fornire un’identità unica all’ambiente finale. Tutte le carte da parati Styl’editions sono fatte su misura per adattarsi alle dimensioni della superficie da rivestire. In base alle esigenze del progetto sono disponibili due tipologie di supporti: S-Vinyl (Tnt Vinilico, larghezza rotolo: 50cm, altezza rotolo: personalizzata) per qualsiasi spazio abitativo, lavorativo o ricettivo; S-Fiberglass (Fibra di vetro, larghezza rotolo: 95cm, altezza rotolo: personalizzata) per ambienti umidi, bagni, interni doccia e spazi commerciali.

A colpo d'occhio

Che cos’è?
Una carta da parati declinata in due tipologie di supporti destinati al rivestimento decorativo delle superfici asciutte e umide; offre al privato e all’imprenditore che si occupa di ricettività, ristorazione, centri benessere, negozi ecc. la possibilità di decorare ambienti seguendo diverse esigenze tecniche.
Qual è il suo concept progettuale?
Portare la forza del colore traendo ispirazione dal mondo visivo che ci circonda: ogni rappresentazione artistica, fotografica, disegnata può essere reinterpretata grazie a un algoritmo dai nostri uffici aziendali.
Come è fatto e con quali materiali?
Le carte da parati, gli inchiostri e i metodi di stampa utilizzati da Styl’Editions sono ecologici ed ecosostenibili, in grado di garantire funzionalità, igiene e praticità di movimentazione. Sono proposti due supporti cartacei: S-Vinyl e S-Fiberglass.
Come viene prodotto e dove?
La carta da parati viene prodotta interamente all’interno dell’azienda utilizzando tecnologia di stampa digitale Led e altre attrezzature di ultima generazione che permettono una lavorazione delle superfici unica e ad altissima risoluzione.
Come viene realizzato?
Tecnologie avanzate digitali, un laboratorio artigianale, flessibilità, manualità e sensibilità, stampa digitale ad alta definizione con controllo delle immagini nel dettaglio: sono questi gli ingredienti che permettono a Styl’editions di mettere in campo prodotti unici.
Cos'ha di speciale?
Il linguaggio progettuale evidenzia una progettazione grafica illustrata secondo regole rigide e compositive, niente è lasciato al caso e al segno spontaneo; un algoritmo digitale permette la rielaborazione del segno e può essere gestito nel dettaglio.
Com'è?
Frammentato, immaginario, astratto.
Nelle parole dei designer
Sono immagini alterate, definite da aggregazione di segni, frammenti emersi da memorie che si accostano; ricordi autentici intrecciati a suggestioni ed emozioni che codificano nuove immagini frammentate. Una rielaborazione nei nostri circuiti cerebrali.