Active Surfaces

DESIGNER Ufficio Progetti
La ceramica eco-attiva Active Surfaces® di Iris Ceramica Group sfrutta le proprietà fotocatalitiche del biossido di titanio che, combinato con l’argento, trasforma per tutto il ciclo di vita la lastra ceramica in un materiale con proprietà antibatteriche, antivirali, antinquinamento, antiodore e autopulenti. Questa tecnologia innovativa trasforma la lastra ceramica in un materiale dalle prestazioni all’avanguardia anche in termini di caratteristiche antimicrobiche, rendendolo efficace contro il SARS-CoV-2, responsabile del Covid-19. L’applicazione negli spazi domestici e collettivi – benessere, hospitality, ristorazione, healthcare – è collaudata e garantita per durata e resistenza del prodotto.
Le lastre, prodotte in stabilimenti a zero emissioni, sono completamente riciclabili al 100% e realizzate con proprietà innovative che proteggono la salute e la qualità dell’aria. Grazie alla semplicità di manutenzione, risultano ideali per qualsiasi progetto architettonico o di interior design che metta al centro il benessere dell’uomo.
La ricerca e sviluppo del progetto Active Surfaces® è in continua evoluzione. Alcune certificazioni dimostrano, ad esempio, come la ceramica attiva di Iris Ceramica Group possa essere utilizzata con la massima sicurezza anche a contatto diretto con gli alimenti in applicazioni domestiche o industriali e professionali.
Quattro sono le collezioni in catalogo per questo prodotto made in Italy: Marble Active dalle cromie marmoree più originali; Pietra di Basalto, versione elegante e sofisticata proposta in cinque nuance; Urban Active, ideata per gli spazi più contemporanei, sia nella versione grès porcellanato che in quella per rivestimenti; e, infine, Uni Active che punta su una cromia luminosa e neutra per progetti di interior più contemporanei. Inoltre, l’azienda mette a disposizione questa finitura attiva per una vasta gamma di materiali commercializzati dai suoi brand.

 
altro...
<