Disegnato da Stefano Spessotto, Kim è un letto imbottito che richiama le linee eleganti dell'omonimo divano. Può essere rivestito in tessuto, pelle o con un mix dei due rivestimenti e completato da due versioni di piedino

Il letto tessile Kim, firmato da Stefano Spessotto, fa parte della nuova collezione Relax 2020 creata da Ditre Italia, specializzata negli imbottiti e caratterizzata da artigianalità e personalizzazione dei prodotti. Il letto trae ispirazione dalle linee eleganti dell’omonimo divano, sempre progettato da Spessotto, riconoscibili nei profili dello schienale e del giroletto. Kim presenta una struttura equilibrata, con rivestimento in tessuto, pelle o con un mix dei due rivestimenti, ed è personalizzabile con una delle due versioni di piedino esclusivo: con o senza appoggio esterno. Nasce come prodotto senza tempo, sviluppato grazie a una raccolta di immagini e suggestioni sintetizzate in un’unica soluzione: un arredo a cavallo tra la produzione artigianale e quella industriale, con una propensione alla sobrietà e alla semplificazione delle linee. La realizzazione di Kim prevede che buona parte della lavorazione sia realizzata a livello manuale da parte di professionisti. La componente artigianale è determinante per garantire una perfetta finitura del prodotto, nello stile e nell'identità dell'azienda.

A colpo d'occhio

Che cos’è?
Kim è un modello di letto imbottito a due piazze, proposto al pubblico in tutte le misure disponibili. Risponde ai criteri del mercato internazionale e si posiziona in una fascia prezzo alta, rivolta a un consumatore maturo e raffinato.
Qual è il suo concept progettuale?
Si aggancia al periodo storico di passaggio tra la produzione di prodotti artigianali e quelli realizzati dall’industria, rispecchiando nell'estetica l’idea di un prodotto meno elaborato, dal volto più contemporaneo.
Dove viene prodotto?
Viene prodotto presso lo stabilimento di Ditre Italia a Cordignano, in provincia di Treviso.
Come viene realizzato?
Le lavorazioni sono affidate a tappezzieri esperti, abili nel dedicare una particolare attenzione a ciascun dettaglio. Il cuscino dello schienale, per esempio, vanta una doppia cucitura e i piedini sono ricoperti di tessuto.
Cos'ha di speciale?
Le peculiarità di questo prodotto sono soprattutto estetiche, non ha funzioni complesse a livello tecnico. Esprime un carattere estetico meritevole, che si contraddistingue nei particolari.
Com'è?
Atemporale, bohémien, confortevole.
Nelle parole del designer
Ho un legame particolare con il letto che arreda la mia camera, sono molto affezionato dal punto di vista emotivo. Ma, se dovessi cambiarlo con un nuovo prodotto, sceglierei senza alcun dubbio Kim.