Diapason by Sawaya&Moroni

DESIGNER William Sawaya

Si è ispirato al noto strumento acustico William Sawaya nel progettare per Sawaya&Moroni la poltrona Diapason, caratterizzata dalla struttura lignea in massello di frassino che riprende nel suo sviluppo - esteso dall’appoggio a terra sino al sostegno dello schienale imbottito - l’onda ripetuta del diapason, dando alla collezione di sedute un sapore di frequenza musicale tradotta in riuscito e confortevole elemento d’arredo. In musica, il diapason assume vari significati: comunemente indica uno strumento acustico in grado di generare per vibrazione una nota standard sul quale si accordano gli strumenti musicali. La frequenza alla quale il diapason oscilla genera a livello grafico un’onda lunga, regolare e ripetuta, pressoché infinita, simmetrica rispetto all’asse orizzontale e per ampiezza d’intervallo. Della stessa collezione fanno parte anche una poltroncina e una sedia.


GUARDA IL VIDEO

SCOPRI L'EVENTO

altro...
<