Adell di Lievore + Altherr Désile Park hanno progettato per Arper la seduta Adell. Morbida e accogliente, con una scocca in materiale riciclato e imbottitura amovibile, Adell mette in pratica i principi del design sostenibile

Seduta dalle linee arrotondate, Adell di Lievore + Altherr Désile Park richiama una rasserenante forma naturale. La scocca in polipropilene riciclato all’80% e l’imbottitura totalmente amovibile grazie all’assenza di colle sono le caratteristiche peculiari dell’ultima proposta di Arper, progettata mettendo al centro la sostenibilità ambientale. Morbida e leggera, ma al tempo stesso solida e compatta, questa elegante poltroncina è stata disegnata per essere un prodotto trasversale, ideale sia per uso interno che in ambienti outdoor.

Per rispondere a diverse esigenze e utilizzi la scocca è disponibile in una vasta gamma di versioni: interamente tappezzata o in polipropilene con texture distintiva, a cui è possibile abbinare un cuscino, rigido applicato o imbottito removibile, oppure un rivestimento morbido per l’intera parte frontale. Al fine di richiamare l’idea della natura – fonte di ispirazione per la scocca a forma di conchiglia immaginata dal designer Alberto Lievore – e creare lo spessore visivo ottimale si è utilizzata la tecnica della fotoincisione. E si è anche lavorato molto alla realizzazione interamente a mano dello stampo della texture, replicabile anche sulla struttura tramite incisione a laser. Adell è disponibile con gambe in metallo o in legno oppure nella versione con base a slitta in metallo. Queste configurazioni, unite a un design dallo stile senza tempo, danno vita a un prodotto dalla grande longevità, pensato per ridurre gli sprechi e i rifiuti nell'ambiente.

A colpo d'occhio

Che cos’è?
Una lounge chair che accoglie e avvolge, adatta a contesti indoor e outdoor: zone lounge, sale d’attesa, ambienti comuni in scuole e hotel, spazi residenziali.
Qual è il suo concept progettuale?
Levigata come un ciottolo, delicata come una soffice distesa di muschio: le linee arrotondate di Adell evocano una suggestiva presenza naturale.
Come è fatta?
La scocca è in polipropilene riciclato all’80%. La seduta è interamente tappezzata in polipropilene – a cui abbinare diverse tipologie di cuscino - oppure con un rivestimento morbido per la parte frontale. La base è con gambe, in metallo o in legno, oppure nella versione a slitta, in metallo.
Come viene prodotto e dove?
La scocca, in materiale riciclato post industriale, è stampata a iniezione. I fusti invece sono in legno multistrato curvato oppure in metallo, tondino o tubolare, piegato e saldato. Adell viene prodotta interamente in Italia.
Come viene realizzata?
I sistemi produttivi sono industriali con una componente di esperta lavorazione artigianale nella realizzazione della texture e della tappezzeria.
Cos’ha di speciale?
L’attenzione al riuso e al riciclo. La scocca è in polipropilene riciclato all’80% mentre l’imbottitura, totalmente amovibile e senza l’uso di colle, permette un facile disassemblaggio a fine ciclo di vita.
Com’è?
Sostenibile, accogliente e leggera.