Giovane realtà veneziana con una passione antica – fondata da un giovane maestro soffiatore studioso di fisica – Wave Murano Glass è pronta per riaccendere la fornace di Murano con determinazione e positività

Sull’isola di Murano, in una fornace rinnovata pochi anni fatra tradizione, innovazione e persino scienza, opera Wave Murano Glass, realtà dinamica e versatile, guidata dal giovane maestro soffiatore e capo di produzione Roberto Beltrami.

Studioso di fisica, grazie alle sue competenze, Beltrami perfeziona le antiche tecniche di lavorazione del vetro e sperimenta soluzioni inedite con una visione sostenibile.

Appassionato, preparato e determinato, Roberto Beltrami coglie ogni sfida come un'opportunità.

Ed è proprio in questo momento di emergenza sanitaria che apre le porte della sua fornace, al momento spenta, per far vivere un’esperienza virtuale, assolutamente autentica, continuando così a trasmettere bellezza. La bellezza ‘magica’ dell'alchimia tra sabbia, fuoco e aria che diventa opera d’arte.

Il giovane maestro vetraio ha così condotto i suoi ospiti, in un percorso alla scoperta dei segreti del vetro soffiato, raccontando le antiche tecniche di lavorazione ma anche la continua innovazione che le rivisita in chiave contemporanea.

Le attuali norme di sicurezza volte alla tutela della salute, che prevedono anche il distanziamento sociale e l'uso di mascherindi protezione individuale, hanno richiesto una forte capacità di adattamento, che però non ha fatto perdere l'energia, l’ottimismo e la grande voglia di creare e innovare che distinguono Wave Murano Glass.

Soffiare il vetro con la mascherina è di certo la sfida più grande: richiede ancor più concentrazione, precisione, flessibilità. E tanto ‘allenamento’. Una modalità, mai sperimentata prima, che necessita di numerose prove per continuare a perfezionare la tecnica. E per essere pronti per la ripartenza, con determinazione e grinta.

Quando sarà possibile riaprire la fornace, l’attività quotidiana si svolgerà secondo tutte le indicazioni richieste, tra le quali alla distanza tra le persone, si aggiungono la sanificazione degli ambienti e l'uso di igienizzanti, taniche di acqua e amuchina, posizionati accanto a ogni postazione di lavoro.

In questo periodo complicato che modifica la quotidianità di tutti, Wave Murano Glass mostra arte e bellezza, guarda avanti e trova nuove modalità per rimanere proattiva.

In questo periodo propone infatti i WaveMurano Bond, una sorta di voucher da acquistare subito a un prezzo scontato per quando la fornace sarà di nuova attiva.

Bond significa legame. Ed è il legame di comprovata fiducia instaurato con i clienti di lunga data che l'azienda tutela, puntando a creare nuovi rapporti.

In questo momento complicato, ci vuole coraggio, sperimentazione, adattamento e apertura mentale, qualità che non mancano al maestro Roberto Beltrami.