La personale di Ingar Krauss fino al 26 luglio presso Gaggenau DesignElementi Hub, Corso Magenta 2, Milano

Grazie a Gaggenau e Cramum, arriva al Gaggenau DesignElementi Hub di Corso Magenta 2, per la prima volta in Italia, Vitreus la mostra dedicata alle opere dell'artista e fotografo tedesco Ingar Krauss, a cura di Sabino Maria Frassà e realizzata con il supporto del Goethe-Institut Mailand e di DesignElementi. Dopo Parigi e Berlino, in occasione di Milano Photo Week, la “serie dei vetri” arriva a Milano: si tratta di un percorso di circa 20 scatti rielaborati pittoricamente con la tecnica della velatura, che ritraggono composizioni di vetri in grado di catturare ed esaltare la luce, intesa come materia.

Le opere di Ingar Krauss travalicano l'elemento temporale, diventando ipnotiche e capaci di celare un universo parallelo dietro l'apparenza: lo spettatore si trova così in bilico tra la quiete dell'infinito e l'inquietudine per l'attesa dell'ignoto.

La mostra è parte del ciclo In-Material, Quando la materia si fa pensiero, progetto artistico e culturale ideato dal direttore artistico di Cramum Sabino Maria Frassà e promosso da Gaggenau.

La mostra è il secondo tassello nel ciclo che si succede per tutto il 2019 presso il Gaggenau DesignElementi Hub a Milano. Lo showroom di Corso Magenta 2 torna a essere palcoscenico per l'arte contemporanea, dimostrando ancora una volta la capacità di Gaggenau di raggiungere un ampio pubblico dinamico e aperto alle nuove tendenze: la ricerca della bellezza è il minimo comune denominatore che accorcia le distanze tra brand e arte e tra spazi espositivi e showroom.

 

IN-MATERIAL: Gaggenau presents “Vitreus” by artist Ingar Krauss from Gaggenau Official on Vimeo.