Due nuove sofisticate collaborazioni che ampliano l'offerta Giorgetti

Una collezione di arredi e complementi, firmata m2 atelier, ideata con il brand di moda Giada e un parquet dalle geometrie architettoniche, disegnato da Giancarlo Bosio, realizzato con Listone Giodano.

Giorgetti amplia (ulteriormente) la sua offerta con raffinati progetti di interior design per vestire gli ambienti.

Design e moda si intrecciano nella manifattura artigianale made in Italy per dar vita alla prima collezione Giada by Giorgetti, firmata dai designer Marijana Radovic e Marco Bonelli dello studio m2atelier.

Poltrone, divanetti, pouf, specchi, consolle e tavoli reinterpretano le geometrie essenziali e l'eleganza senza tempo delle linee di abiti disegnati da Gabriele Colangelo, direttore creativo di Giada.

 

Giada by Giorgetti è stata pensata per arredare le boutique del brand della holding Redstone Haute Couture, a partire da quella di via Montanapoleone a Milano.

Godron è invece la nuova linea di parquet in noce Canaletto, che si distingue per le geometrie architettoniche disegnate da Giancarlo Bosio, nata dalla collaborazione tra GiorgettiListone Giordano.

Dalla forte valenza decorativa, Gordonattraverso diverse modalità di posa, permette di realizzare composizioni, sviluppate sia in orizzontale sia verticale. Ne derivano così molteplici combinazioni evocative e pattern inusuali.