Un'abitazione che domina e al contempo è dominata dall’ambiente circostante

Una residenza privata concepita su due livelli per adattarsi al terreno ripido su cui sorge.

Una sfida progettuale per lo studio Duearchitetti degli architetti Nicoletta Binello e Paolo Gelso che ha disegnato tagli prospettici e simmetrie inaspettate che mettono in comunicazione l'ambiente interno con la natura circostante.

La casa comunica con il paesaggio da cui è circondata attraverso ampie vetrate, interrotte da quinte in legno. All'interno nuclei funzionali tracciano percorsi fluidi e continui. Grandi pannelli scorrevoli a tutt’altezza modulano gli spazi con giochi dinamici, creando nicchie e schermando gli ambienti più privati.

Gli arredi riflettono le linee minimali dell’architettura, enfatizzando il gusto per l’essenziale e conferendo ricercatezza agli spazi.

La rubinetteria Cea si inserisce silenziosa ma perfettamente pertinente allo stile raffinato degli ambienti.