Toiletpaper, la rivista di sole immagini creata da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, ha festeggiato ieri, martedì 20 settembre, insieme a Gufram e Seletti, l’apertura del suo primo pop up store a Milano, un total living firmato in un’atmosfera surreale e sopra le righe, dove per la prima volta diventa possibile acquistare tutti gli oggetti ideati dal duo creativo nel corso degli anni.

 

Il genio creativo di Cattelan e Ferrari ha trovato in Gufram un partner eccezionale per produrre arredi fuori dagli schemi, reinterpretando in chiave contemporanea lo spirito pop e irriverente del radical design. 

Il legame tra Toiletpaper e Seletti trova la sua ragione d’essere nell’accessibilità, nell’abbinare le immagini artistiche e surreali della rivista a materiali di uso quotidiano disponibili a prezzi contenuti. Nello spazio di via Capelli sarà possibile per il pubblico acquistare l’intera collezione Seletti Wears Toiletpaper: tableware in metallo smaltato (piatti, tazze, ciotole, bicchieri, teglie da forno, vassoi, teiera) e piatti in porcellana, ombrelli, saponette, tovaglie, specchi, tavolini, borse, candele, cuscini e ombrelli.

 

Sono inoltre disponibili esclusivamente presso lo shop di via Capelli – prima del lancio globale di inizio ottobre – le prime 100 copie dello speciale vinile dorato con la musica dei Daft Punk ideato da Cattelan e Ferrari per celebrare il primo milione di copie della rivista Toiletpaper.

Il picture disc – che trae ispirazione dal classico disco d’oro solitamente usato dall’industria discografica per premiare questo importante traguardo – contiene il singolo del 1995 Da Funk ed è realizzato in collaborazione con The Vinyl Factory in un’edizione limitata di 1000 pezzi.