Ideato dallo studio CRA-Carlo Ratti Associati, il purificatore portatile per guardaroba utilizza l’ozono per rimuovere virus e batteri da vestiti e tessuti
Con Pura-Case, i vestiti – ‘interfaccia’ principale tra le persone e l'ambiente – possono essere disinfettati in modo rapido, sicuro e sostenibile. A casa, in ufficio ma anche al ristorante.
Ideato dallo studio internazionale CRA-Carlo Ratti Associati per la startup tecnologica Scribit, che ha recentemente convertito parte della produzione per rispondere alle esigenze emerse con la pandemia, il progetto nasce per aiutare le persone a recuperare il controllo delle proprie vite e intraprendere una nuova normalità domestica in termini di salute e igienepost Covid-19.

Il purificatore portatile per guardaroba, alimentato a batteria, utilizza l’ozono (da sempre usato nell’industria sanitaria) per rimuovere la maggior parte dei microrganismi, virus e batteri da vestiti e tessuti, dove rimangono per lungo tempo.

Per utilizzare Pura-Case si prende un capo e lo si appende all'interno della custodia, che ha spazio per un massimo di quattro appendini, e la si chiude con una cerniera ermetica.

Il processo di purificazione, che dura circa un'ora, può essere avviato e controllato tramite il pannello superiore illuminato a led o in remoto tramite app.

Con questo processo i vestiti si sterilizzano senza lavarli e si riduce il consumo dell’acqua. Utilizzando una piccola quantità di energia, un sistema purificatore dell’aria a ozono disinfetta i tessuti rimuovendo al contempo qualsiasi odore. Una volta terminato il ciclo di pulizia, l’ozono, che è un gas velenoso, si trasforma in ossigeno attraverso un processo di decadimento naturale, e il porta abiti potrà essere aperto senza problemi.

Pensato per abitazioni, uffici e ristoranti, in particolare per le persone il cui lavoro comporta frequenti contatti con estranei, Pura-Case è realizzato con tessuti sostenibili trattati per mantenere l'ozono al loro interno.

Attualmente in fase di sviluppo come prototipo, Pura-Case sta per essere lanciato attraverso una campagna di crowdfunding Kickstarter.

Pura-Case mira a promuovere i più alti standard di igiene per l'‘interfaccia’ chiave tra noi e l'ambiente: i vestiti"