Minimalismo geometrico per un raffinato un appartamento parigino sulla Rive Droite situato in uno stabile del XVII secolo

Minimalismo materico e geometrico per Pas De La Mule, un raffinato un appartamento parigino di 150 mq sulla Rive Droite. Situato in uno stabile del XVII secolo, il progetto di ristrutturazione è stato curato da Atelier Aurélie Rimbert.

Su richiesta dei proprietari, l’abitazione è stato spogliata di ogni decoro, tranne che della caratteristica vetrata in passerella. Negli spazi e negli eleganti passaggi tra i diversi ambienti emerge lo stile minimale, i tagli geometrici e la scelta accurata dei materiali e delle finiture.

Gli infissi in noce finemente lavorato con motivi a linee sottili richiamano il parquet. Le cassettiere e le librerie, dalle linee semplici disegnate su misura, sono rivestite di specchi bronzo, feltri, vetro nero e lino intessuto. La cabina armadio è accessibile attraverso porte scorrevoli perforate che lasciano filtrare la luce. Inediti stipiti neri segnano il passaggio tra uno spazio e l’altro.

Gli elementi disposti en recto verso rendono l’ambiente bagno una nicchia accogliente. La rubinetteria della collezione Diametro 35 Inox Concrete di Ritmonio dona carattere e matericità allo spazio.

 

gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais
gallery gallery
Ph. Romain Bourdais