Compie 10 anni il radiatore icona disegnato da Antonia Astori e Nicola de Ponti nel 2006 per Tubes.

Milano nasce dalla sfida dell’azienda  di arricchire il corpo scaldante d’arredamento di nuovi contenuti.

 

Massima flessibilità di installazione e modularità sono le prerogative di spicco che, unite alla forte personalità, ne fanno un complemento d’arredo assolutamente poliedrico.

 

Milano è collocabile a parete o liberamente nell’ambiente. È disponibile, inoltre, una versione a soffitto, resa possibile da un particolare supporto e da un collegamento innovativo.

La soluzione freestanding, dotata di uno speciale supporto a basamento, ne sottolinea e valorizza l’aspetto scultoreo e si presta a creare soluzioni compositive di grande effetto.