Progettare la casa del futuro, dando la possibilità agli architetti di domani di realizzare un’abitazione con i moduli Eme Ursella, azienda friulana specializzata nella costruzione di unità abitative.

È l’obiettivo di “Modularmente – Ursella Academy”, contest lanciato da Eme Ursella per offrire ai giovani architetti e designer l’opportunità di esprimersi in maniera creativa, ponendosi in relazione con il mondo del lavoro. Ma anche per tentare di dare una scossa al comparto dell’edilizia, tra i più colpiti dalla crisi, dando spazio all’innovazione e a nuove idee progettuali.

Il contest è rivolto agli studenti iscritti alla laurea magistrale in Architettura delle Università di Udine e Venezia, e all’ultimo biennio (4° e 5° anno) della laurea magistrale a ciclo unico in Architettura delle Università di Trieste, Padova e Trento (in corso e fuori corso), oltre che ai neolaureati in Architettura che abbiano concluso gli studi nelle Università di Udine, Trieste, Venezia, Padova e Trento in data successiva al primo gennaio 2013 ed entro uno degli appelli dell’anno accademico 2013/14.

Il vincitore del contest, scelto da una giuria tecnica, che avrà la possibilità di trascorrere un periodo di formazione in azienda.

La comunicazione del vincitore sarà data sabato 10 ottobre, durante l’edizione 2015 della Fiera Casa Moderna.

C’è tempo fino al 2 settembre per la presentazione dei progetti, che potranno essere caricati nella pagina web www.ursellacontest.it. Qui si potrà anche avere accesso al bando con le indicazioni dettagliate per la stesura del progetto e alle Faq.