Continua con il Mercury City Tower di Mosca lo sviluppo dei progetti contract internazionali di Fima Carlo Frattini.

I prodotti 100% made in Italy dell’azienda di Briga Novarese sono infatti stati scelti per la fornitura degli ambienti bagno dei 175 appartamenti e uffici di lusso disposti sui 75 piani dell’edificio, che con i suoi 339 metri d’altezza, si aggiudica il titolo di grattacielo più alto d’Europa.

La torre progettata da Mikhail Posokhin e Frank Williams è parte di un grande progetto di costruzione di uno dei quartieri che stanno crescendo di più nella capitale russa e che rappresentano perfettametne l’ambizione del Paese di tenere il passo con la contemporaneità dell’architettura europea.

La collezione di miscelatori e programmi wellnes Next, Zeta, Spillo e Maxima, caratterizzati da design minimale e pulito, Elisabeth ed Elisabeth Chic, autentici ‘gioielli’ dell’arredo bagno, sono stati inseriti negli ambienti bagno di questa struttura.

Sei collezioni nelle quali innovazione, qualità e ricercatezza dei materiali si fondono in prodotti inediti per design e creatività. La sinergia fra tradizione e innovazione rende l’ambiente bagno prezioso e suggestivo, donando eleganza ai più semplici gesti quotidiani.