Ideato dagli ingegneri Gian Franco Giovannini e Roberto Tranquilli, il progetto dell’architettura religiosa contemporanea del complesso della parrocchia di San Giovanni Battista di Castenaso è nato dall’idea di un edificio con una forte valenza sociale che costituisse uno dei punti strategici della cittadina bolognese.

La ristrutturazione delle opere parrocchiali, la realizzazione della nuova chiesa e del nuovo campanile, sono i punti chiave del progetto, che, inserito a nord del paese, si pone come crocevia dei percorsi.

 

In un progetto architetturale così contemporaneo e sinergico con la comunità, la luce gioca un ruolo fondamentale per la definizione dei volumi e il risalto delle forme delle opere realizzate.

Il proficuo rapporto di partnership progettuale dello studio Giovannini e Platek ha consentito di illuminare efficacemente con soluzioni tecniche tecnologia miniaturizzata a led un’architettura essenziale, mai autocelebrativa, solenne e confortevole, perfetta per ospitare il rito religioso e accogliere, proteggere e richiamare l’intera comunità di Castenaso.