Apple HomeKit permette di collegare e far dialogare tra loro gli apparecchi elettrici della casa, al fine di gestire in maniera semplice ed efficiente le abitazioni; un pannello di controllo da cui gestire finestre, impianti di riscaldamento e di condizionmento, elettrodomestici, videocamere di sorveglianza, cancelli, portoni e tanti altri dispositivi.

“L’innovazione e lo sviluppo di prodotti sempre all’avanguardia è un nostro punto di forza”, ha dichiarato Massimo Buccilli, amministratore delegato di Velux Italia. “Essere leader di mercato significa in qualche modo aiutare il mercato a trovare le soluzioni migliori. Siamo lieti di annunciare il nostro ingresso nel protocollo Apple HomeKit e orgogliosi di essere tra le aziende scelte; crediamo che questa sia una grande opportunità per far si che la tecnologia Smart Home arrivi in un numero sempre maggiore di case.”

Il Gruppo Velux è stato tra i primi nel suo settore a credere nella domotica, intesa come leva fondamentale per una crescita del comparto dell’edilizia ma soprattutto per rendere più fruibili e confortevoli le case, migliorando così la vita di chi le abita.