Inedita esperienza sensoriale all'interno di una delle più importanti fabbriche di baijiu, il tipico liquore cinese

Lo studio SenseLab ha ideato un’esperienza focalizzata sui sensi e sul tempo all’interno di una delle più importanti fabbriche di baijiu, il tipico liquore cinese.

Per Xiangjiao Liquor Factory, complesso industriale del marchio Vats situato a Hunan, Shaoyang, lo studio di progettazione italiano ha ideato un percorso che parte dalla zona dedicata ai workshop, passa attraverso l’area di vendita personalizzata e all’esperienza sensoriale fino ad arrivare allo spazio retail, in cui il prodotto oltre ad essere esposto nelle classiche bottiglie, viene rappresentato come un mix di cultura, rituali, competenza, economia e poesia

L’intervento è articolato su più aree per garantire una serie di servizi, sia di vendita che formativi, in grado di accogliere la visita di molti di turisti senza impattare sulla regolare produzione.

La fabbrica fornisce inediti stimoli sensoriali che sono stati tradotti in qualità progettuali, come le pareti olfattive realizzate con scarti di sorgo, la materia prima del baijiu, e cantine dove enormi giare di terracotta invecchiano il liquore tramite la musica in grado di arrotondare e ammorbidire il sapore del liquore.

Affinché il progetto risultasse ancora più immersivo, SenseLab ha ricreato una palette di colori che comprende le tonalità delle ceramiche tradizionali e dei legni storici fino alle nuance della Cina contemporanea.

Il progetto di interior design, exhibition e retail è stato ideato in collaborazione con Shenzhen Backyard Art & Decoration Co. Ltd.