L’evento Canvas Bar organizzato dalla marca premium di gin Bombay Sapphire per presentare la campagna Stir Creativity è approdata anche a Milano

L’evento Canvas Bar organizzato dalla marca premium di gin Bombay Sapphire per presentare la campagna Stir Creativity è approdata anche a Milano

 

Stir Creativity nasce dal concetto che la creatività è dentro ciascuno di noi, ma non tutti la esprimono. Da qui l’iniziativa di Bombay Sapphire che ha invitato tutti coloro che hanno preso parte all’evento a far emergere il proprio lato estroso.

Gli ospiti del Canvas Bar di Milano hanno potuto assistere alla trasformazione di uno spazio bianco in un’opera d’arte fluida. Non solo la location è stata usata come tela, ma gli stessi cocktail sono stati trasformati e personalizzati a seconda del proprio estro creativo come, ad esempio, il drink Canvas creato dalla brand ambassador Rachele Giglion.

Fabio Novembre, special guest della serata, ha creato un’opera ispirata al brand dal titolo The bottle in the rock. Il designer ha scelto di lavorare sulle trasparenze e sul colore. Per farlo ha deciso di usare uno dei materiali che su questi due temi poteva dare i risultati più esaltanti, il plexiglass.

Ne è nata una piccola scultura poetica e metafisica che abbraccia la bottiglia di Bombay Sapphire esaltandola attraverso un equilibrato gioco di volumi trasparenti intervallati da layer sottilissimi di colla colorata blu. L’oggetto, all’apparenza semplice, cambia colore e riflessi a seconda del punto di vista dell’osservatore, vibrando di blu e celeste in modo quasi magico.

Gli oggetti saranno messi in vendita e il ricavato investito in design e ricerca. La somma supporterà un workshop per gli studenti di Domus Academy che avranno l’opportunità di lavorare su un progetto legato al brand. I lavori più belli saranno selezionati da una speciale giuria in occasione della prossima edizione del Salone del Mobile di Milano.