Il progetto di recupero di una stalla con fienile risalente agli inizi del ‘900

L’architetto Alfredo Vanotti ha curato l’intervento di recupero di un edificio dei primi del ‘900 adibito a stalla e magazzino al piano terra e a fienile e deposito al piano primo.

Il progetto di ripristino di Ca’ Giovanni a Sondrio ha mantenuto il più possibile forma e materiali originali, nel rispetto della storia dell’edificio. Anche perché parte degli arredi sono stati restaurati e riutilizzati.

Sulle facciate esterne è stato mantenuto l’intonaco, mentre all’interno è stata riportata alla luce la pietra originaria. Sono state recuperate sia la struttura portante e l’assito in castagno sia il manto di copertura in lamiera ondulata arrugginita. Tutte le aperture, dotate di serramenti in legno, sono preesistenti. Il pavimento, realizzato in cemento senza alcuna copertura, ripropone l’effetto tipico delle abitazioni di una volta. L’impianto di illuminazione è stato realizzato utilizzando semplici cavi a cui sono stati collegati gli interruttori.

Al piano terra, nella porzione di fabbricato un tempo adibita a stalla, è stata realizzata una taverna, mentre il magazzino è stato trasformato in studio. Al piano primo, nell’originario fienile, sono stati creati la cucina e il soggiorno, mentre dove c’era il deposito ora ci sono la camera e il bagno.

L’architetto Vanoni ha disegnato gran parte degli arredi, realizzati poi su misura da artigiani, nel solco della tradizione. Sia il blocco cucina sia il camino sono in ferro verniciato; cassetti e ante sono stati realizzati da falegnami esperti, mentre i catenacci dei portoni d’ingresso sono stati commissionati a un abile fabbro.

 

gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana
gallery gallery
Ph. Marcello Mariana