Sviluppate per rispondere alle quotidiane necessità degli architetti, le borse create da Tod’s in collaborazione con Studio Nendo e disegnate da Oki Sato, sono in grado di modificare il proprio aspetto a seconda di ciò che devono contenere.

Se utilizzate nella versione ‘a tutta lunghezza’, possono ospitare disegni della dimensione di un foglio A3 mentre, se piegate a metà, riescono ad alloggiare documenti in formato A4 e ancora, nella sezione centrale, riviste arrotolate o libri e cataloghi. Inoltre, nel caso in cui si dovessero portare con sé pochi oggetti, è possibile eliminare i manici per trasformare ogni borsa in una pratica pochette.

Connotate da linee pulite adatte a qualsiasi esigenza di stile e realizzate in pelle liscia, le Tod’s Architect Bag by Nendo rappresentano la quintessenza della qualità artigianale, e incarnano un vivido esempio del tipico minimalismo orientale coniugato alle caratteristiche per le quali il made in Italy è noto in tutto il mondo: lusso, alta qualità, stile.