Tecno, storico brand fondato negli anni 50 dai fratelli Borsani e guidato dal 2010 da Giuliano Mosconi, acquisisce la maggioranza di Zanotta, una delle aziende più amate e protagonista fin dagli anni 50 del design italiano.

Due storie parallele quelle di Tecno e Zanotta che hanno deciso di mettere in comune unicità, competenza, reputazione e credibilità per consolidare e aumentare la crescita nei principali mercati internazionali, puntando a una offerta completa per il sistema contract e ufficio, ambito di riferimento per Tecno, così come per il mondo home e hospitality, settore in cui Zanotta da sempre è nota.

Due aziende che nei rispettivi percorsi imprenditoriali hanno dato senso all’industria del design italiano, con un approccio al mercato fortemente anticipatore in termini di innovazione, sia sotto l’aspetto della ricerca estetica e funzionale sia nell’attenzione a rappresentare i valori della qualità e del saper fare italiano.

gallery gallery
Lo showroom Tecno di Milano.
gallery gallery
La sede Tecno di Mariano Comense.
gallery gallery
Giuliano Mosconi.
gallery gallery
Nomos, design Norman Foster per Tecno.
gallery gallery
P40, design Osvaldo Borsani per Tecno.
gallery gallery
Vela, design Lievore Altherr Molina per Tecno