Aman Venice propone un nuovo spazio, raccolto e conviviale, affacciato sul giardino del palazzo del XVI secolo che ospita l'esclusivo resort

Solo dieci posti a sedere per pranzi e cene gourmet live.

Eventi culinari che permettono agli ospiti di partecipare a tutte le fasi del processo di creazione di piatti, ideati ad hoc da chef di fama internazionale e realizzati con ingredienti stagionali, semplici e freschi, che provengono dal vicino (e vivace) mercato di Rialto con la sua ricca fornitura di verdure, frutti di mare, erbe e spezie.

 

Palazzo Kitchen Table è il nuovo spazio raccolto, luminoso e conviviale che Aman Venice propone per inedite esperienze gastronomiche: stellate, sostenibili, a chilometro zero. Menu personalizzati dagli chef che reinterpretano le eccellenze della laguna.

L'ambiente, decorato con foglie dipinte a mano, affaccia su uno dei giardini di Palazzo Papadopoli, tra i rari spazi verdi privati di Venezia.

Situato sul Canal Grande, il sontuoso palazzo del Cinquecento, ricco di soffitti affrescati, decorazioni e bassorilievi, ospita l'esclusivo resort 5 stelle Superior, ristrutturato nel 2014 per essere dotato di ogni comfort contemporaneo e di un'eleganza preziosa ma lineare, ricercata ma sobria. Con sole 24 stanze, Aman Venice dona un'atmosfera accogliente e riservata, oltre alla sensazione di vivere in una dimora privata veneziana.

 

Protagonista dell'accogliente sala, una cucina monoblocco di ultima generazione realizzata da Marrone + Mesubim, dotata – unica a Venezia – di Teppan, la piastra giapponese per la cottura Teppanyaki, e completata da una cantina di vini privata che ospita una notevole collezione di etichette, in cui figurano bottiglie rare di Bordeaux, Borgogna e Champagne francesi e un Merlot toscano del 1995.

Le pareti dipinte a mano dall’artista Matteo Bertelli con motivi naturali di foglie e alberi creano un suggestivo continuum con il giardino. 

Cook the Lagoon è il nome calzante dato alle cene – private e interattive che offrono agli ospiti l’opportunità di essere testimoni dell’interpretazione culinaria che ogni chef riserva agli ingredienti locali provenienti dalla laguna veneziana e dalle sue isole.

In linea con l’attenzione alla sostenibilità da sempre dimostrata da Aman Venice, l’Executive Chef Dario Ossola e l’Executive Sous Chef Dario Boschetti collaborano con i contadini, i pescatori e i venditori dei mercati locali per essere forniti degli ingredienti stagionali più freschi per ogni evento.

Alla esclusive cene dei due chef, Palazzo Kitchen Table ospita una nutrita lista di visiting chef che comprende il maestro del Teppan, Koji Aida e Davide Oldani.

Davide Oldani è stato alla guida dell’offerta culinaria di Aman Venice facendola evolvere costantemente per gli ultimi quattro anni, durante i quali c’è anche stato il lancio di Arva, concept basato su tecniche di cucina originali e su pochi semplici ingredienti come protagonisti, esteso poi a una selezione di altri resort Aman del mondo.

Palazzo Kitchen Table è inoltre la location ideale per aperitivi riservati, sia per gli ospiti di Aman Venice sia per eventi privati.

 

Per prenotazioni: tel +39 041 270 7714 - email: amanvenice.res@aman.com.