‘Nemo, Omni’, l'installazione che celebra il decimo anniversario dell'inconfondibile seduta ideata da Fabio Novembre per Driade. Ora disponibile in 5 nuove colorazioni

Piazzetta Croce Rossa, Milano,

dal 3 all’11 ottobre 

 

Nel cuore di Milano spicca l’installazione di Driade Nemo, Omni firmata Fabio Novembre, direttore creativo del brand.

Realizzata in occasione di Milano Design City, nell'ambito di Montenapoleone District e con il patrocinio del Comune di Milano, la colorata Nemo (nessuno), Omni (tutti) vuole essere portatrice di un messaggio: nessuno è da solo, tutti insieme possiamo vincere pregiudizi e ignoranza.

Il 2020 sarà sicuramente ricordato per gli innumerevoli fatti avvenuti, uno tra questi è il grande movimento di protesta contro la brutalità e la discriminazione razziale in tutto il mondo.

Siamo diversi, e questa è sicuramente la risorsa più potente della nostra specie. Questo è il messaggio di Nemo, Omni”, racconta Fabio Novembre. “Nemo è diventata negli anni un’icona del design italiano riconosciuta in tutto il mondo, si tratta di un volto dalle sembianze classiche, dalla bellezza universale e mitizzata. Una bellezza che non può essere rappresentata da un solo colore”.

Per festeggiare il decimo anniversario di Nemo, ideata nel 2010 da Fabio Novembre per Driade, vengono presentate 5 nuove colorazioni Skin Tone soft touch che enfatizzano l’impegno dell'azienda e del designer contro la discriminazione, promuovendo inclusività ed eguaglianza.

“Presentiamo questo progetto con grande entusiasmo”, spiega Giuseppe Di Nuccio, ceo del brand Driade e del Gruppo ItalianCreationGroup. “Il momento storico ci invita a una riflessione necessaria riguardo la cultura delle diversità che deve supportare scambi, ricerche e confronti. Il design rispecchia questi valori e Driade ne dà un’interpretazione contemporanea e artisticamente innovativa. Solo attraverso il sostegno reciproco riusciremo a superare un momento complesso come quello attuale”.