Alessandro Zambelli ha ideato una mascherina colorata dal design accattivante dotata di filtro antibatterico ‘eterno’

L’emergenza sanitaria mondiale ha spinto ciascuno di noi a modificare il proprio stile di vita.

Oggi più che mai è diventato fondamentale proteggere in modo efficace la propria salute, compiendo al contempo scelte etiche che contemplano il rispetto nei confronti degli altri e della salvaguardia del Pianeta.

Da queste complesse contingenze nasce l'idea di Ioni, la mascherina ideata dal designer Alessandro Zambelli per contrastare il diffondersi del coronavirus.

Ioni è una mascherina per uso personale, nata da una ricerca sul filtraggio antimicrobico, che sfrutta le elevate capacità antibatteriche di un'innovativa tecnologia studiata per annientare il potere di propagazione e contagio in modo autorigenerante e continuo.

Il dispositivo garantisce protezione e prevenzione, coniugando il design accattivante alla tecnologia del filtro fAG+ al suo interno.

fAG+ è un ‘filtro assoluto’, capace di annientare la carica batterica fino al 100%.

Autorigenerante ed ‘eterno’ (non deve essere rinnovato e sostituito), è anche ecologico (in quanto realizzato con materiale riciclabile al 100%), atossico, antimicrobico e costantemente attivo (il trattamento agli ioni d’argento è in grado di fornire una riduzione microbica continua).

Frutto di una ricerca durata quattro anni che ha portato alla sperimentazione dell'innovativo materiale filtrante brevettato in svariati ambiti industriali, fAG+ è stato ora utilizzato per la realizzazione di un dispositivo di protezione individuale.

La tecnologia fAG+  può essere ulteriormente sviluppata e applicata anche per il filtraggio e la purificazione dell'aria di strutture ospedaliere, aeroporti, stazioni, uffici, scuole e  di dispositivi di protezione; per il filtraggio e l'areazione di mezzi di trasporto pubblici e privati o per il filtraggio passivo di piccoli e grandi elettrodomestici.

Ioni garantisce un doppio livello di protezione in quanto integra il filtro fAG+ antimicrobico con filtraggio sia in ingresso sia in uscita dell’aria. 

La mascherina è realizzata in EVA (Etilene Vinil Acetato), materiale leggero, versatile, malleabile, adattabile alla conformazione di chi lo indossa, oltre che impermeabile, atossico e anallergico.

È sostenibile, in quanto lavabile, autosterilizzante e dunque riutilizzabile infinite volte, riducendo così il consumo di mascherine usa e getta e limitando di conseguenza il problema dello smaltimento di prodotti monouso.

Ergonomica, Ioni garantisce protezione totale sia per gli adulti sia per i bambini. 

Il progetto di Ioni è a disposizione di chi, sensibile all’emergenza sanitaria, intenda attivarsi per produrlo e immetterlo sul mercato.