Presso l'Istituto Marangoni di Milano, una mostra aperta alla città con i migliori progetti di product, interior e visual design

Il Degree Show della Scuola di Design di Istituto Marangoni, in programma il 27 e 28 giugno nella sede di Via Cerva, ha visto protagonisti i migliori progetti di Product, Interior e Visual Design dell’anno accademico 2018/19. Un’occasione per raccontare alla città gli scenari immaginati dai giovani talenti: visioni che rappresentano un rifratto del futuro complesso, poetico e coinvolgente.

Marangoni / Refracted Futures si sviluppa all’interno della scuola con l’area “Project Views”, esposizione fisica e digitale dei progetti, raccontati attraverso video, pannelli espositivi e modelli, e frutto del costante lavoro accedemico e di ricerca nel mondo del design condotto da Mark Anderson, Director of Education di Istituto Marangoni Milano Design.

Nel giardino, gli ospiti possono ammirare l’installazione Paths of Reflection, tributo ai giovani designer realizzato con il contributo dell’architetto Francesco Murano, docente di Istituto Marangoni e esperto di illuminotecnica, che ne ha curato il concept e il design.

L'istallazione rappresenta il percorso degli allievi nel loro caleidoscopico percorso di studi. Attraversare il labirinto di specchi significa trovare la strada della propria reale identità futura attraverso strade non sempre non lineari, ma affascinanti, in un’alternanza tra l’essere e l’apparire, che è propria della società attuale.

Nove i lavori selezionati per la mostra, tre per ciascuna area (Industrial Product & Furniture Design, Interior Design, Visual & Multimedia) realizzati dagli studenti giunti al terzo anno di corso.