Freedhome è il sistema che stravolge i tradizionali schemi dell’arredare, fondati sul concetto di ambienti separati e distinti

Freedhome, il nuovo total living “made in Caccaro”, veste la casa come un abito sartoriale e rivoluziona il tradizionale concetto di parete, non più un semplice elemento strutturale, ma superficie da personalizzare, sfruttando il potenziale inespresso del suo spazio contenitivo.

Il nuovo sistema stravolge i tradizionali schemi dell’arredare, fondati sul concetto di ambienti separati e distinti; i suoi moduli, grazie a innovativi elementi funzionali e grazie alla completa adattabilità dimensionale, rendono il “su misura” di serie e alla portata di tutti, in grado di arredare ogni ambiente della casa: dalla cucina alla camera da letto, dalla zona living al bagno, fino agli ambienti di servizio.

Con Freedhome progettisti e architetti, partendo da 45 moduli differenti, hanno totale libertà di personalizzare, con infinite soluzioni, ogni parete, massimizzando lo spazio di contenimento e dando forma alle più personali esigenze estetiche, dove la luce, grazie all’illuminazione integrata, diventa protagonista, trasformando lo spazio domestico in pura emozione.

Una totale libertà compositiva, non solo nelle dimensioni, ma anche nelle finiture: dagli esclusivi legni di eucalipto, rovere e noce a vena continua, che donano un’eleganza senza tempo, passando per il fascino avant garde dei laccati fino alle finiture degli interni - che spaziano dal titanio al vetro, a varie tipologie di pelle.