La pentola a pressione compie 60 anni e Lagostina presenta la nuova tecnologia LagoEasy’Up. Con Antonino Cannavacciuolo e la mitica 'linea' di Osvaldo Cavandoli

Un’azienda con quasi 120 anni di storia, un prodotto 100% made in Italy che da 6 decadi ha rivoluzionato – e continua a rivoluzionare – la cucina di tutte le case italiane, e una ‘linea’ che ha segnato la storia della comunicazione e della pubblicità italiana.

Lagostina celebra i 60 anni della pentola a pressione Lagostina perseverando in un percorso di innovazione: lancia infatti la nuova tecnologia brevettata LagoEasy’Up.

Fondata nel 1901 da Carlo Lagostina e dal figlio, Lagostina inizia la sua attività producendo posate stagnate. Negli anni ’30, per prima in Italia, inizia a produrre pentolame in acciaio dando vita alla celebre collezione Casa Mia, ancora oggi esposta al MoMA di New York.

Negli anni ‘60, l'azienda realizza la prima pentola a pressione italiana, che diviene celebre grazie all’indimenticabile campagna Carosello con ‘La linea’, cartone animato disegnato da Osvaldo Cavandoli, di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita.

Da allora, l’azienda di Omegna ha prodotto oltre 25 milioni di pentole a pressione, portando un prodotto di qualità, funzionale e performante in tutte le cucine degli italiani, cambiandone le abitudini.

Le pentole a pressione Lagostina hanno conquistato le cucine delle case degli italiani grazie alla qualità dei materiali, alla sicurezza e all’intramontabile design, e perchè si sono rivelate un vero aiuto in cucina: dal risparmio di tempo a quello energetico, dall’opportunità di preservare le proprietà nutrizionali dei cibi grazie alla maggiore conservazione di vitamine e sali minerali fino alle svariate opportunità di poter cucinare proprio tutto, dall’antipasto al dolce.

La pentola a pressione, infatti, grazie ai numerosi accessori disponibili (cestello a filo, griglia, cuocivapore, scodello), permette almeno 3 tipi di cottura.

Declinata in diversi modelli che consentono modalità di cottura personalizzabili, è uno strumento sostenibile: oltre ai tempi di cottura e ai consumi  chesi riducono, dei cibi non si spreca più quasi niente, in quanto tutto diventa facilmente digeribile.

In occasione dell'anniversario, il reparto di ricerca e sviluppo Lagostina ha sviluppato e brevettato la LagoEasy’Up Technology, un nuovo sistema per le pentole a pressione, dotato di ben 6 sistemi di sicurezza, che ne rende facile l’apertura e la chiusura con una sola mano e in un solo movimento e in ogni posizione del coperchio.

Ed è uno spot simpatico e irriverente quello che lancia la nuova tecnologia LagoEasy’Up.

Il video Antitutorial ha come protagonisti il celebre chef Antoninio Cannavacciuolo e ‘La linea’ con uno scambio di battute che richiama la nota domanda del Carosello “Ma cosa stai cercando?”.