Personal Designer è il nuovo consulente online che, direttamente dal sito lago.it, accompagna live il cliente negli showroom alla scoperta dei nuovi prodotti. Sempre all'avanguardia nel rispondere prontamente alle esigenze – concrete e in evoluzione –, il brand di design italiano offre così un’esperienza omnicanale che integra online e offline

Raccontare i nuovi modi di vivere la casa attraverso un’esperienza digitale completa, assecondando l’evoluzione delle relazioni e del processo di acquisto a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi: è questo l’obiettivo di Lago Shopping Experience che integra i negozi fisici  che applicano e rispettano i più alti protocolli di sicurezza del settore – e i servizi digitali sviluppati dal brand italiano di design per essere sempre più vicino alla propria community: dai clienti agli architetti, dai designer ai dealer.

Dopo il successo del servizio di consulenza digitale lanciato lo scorso marzo (leggi qui), che ha visto crescere del 50% rispetto all’anno precedente le visite al sito, del 100% le richieste di contatto e che ha consolidato l’interesse dell’azienda verso soluzioni sempre più digitali, Lago ha deciso di rispondere ancora una volta a un’esigenza concreta: nell’ultimo anno, infatti, ci siamo abituati a vivere gli spazi in maniera diversa, a mettere la casa al centro della nostra vita e a informarci sempre più spesso su prodotti e servizi sfruttando i canali online.

Partendo da questi presupposti, il brand di design ha riunito in un unico spazio virtuale gli strumenti fisici e digitali che consentono ai clienti, comodamente da casa propria o negli oltre 400 negozi Lago, di vedere gli arredi, progettare nuovi interior ed entrare virtualmente in showroom. Si tratta di fatto di un’esperienza digitale nuova che consolida il sito Lago come luogo di incontro per la community, interattivo e aperto alla comunicazione fra le persone, che mette a disposizione nuovi tool in continua evoluzione pensati per progettare le case del futuro.

Novità assoluta e punta di diamante della Lago Shopping Experience è il servizio del Personal Designer: cliccando sull’icona della video call presente sul sito lago.it è possibile avviare una chiamata con un consulente Lago che accompagna in tempo reale i clienti negli showroom in Italia e all’estero, alla scoperta degli ultimi prodotti, raccontando gli arredi e mostrandone dettagli e funzionalità.

L’azienda ha poi sviluppato un configuratore 3D che consente di personalizzare gli arredi direttamente dal sito con oltre 150 tra colori, materiali e finiture, dando vita in pochi click a numerose composizioni, per poi scaricare il proprio progetto da finalizzare, infine, nel punto vendita più comodo. Grazie alla consulenza digitale, invece, è possibile parlare direttamente con un interior designer di Lago: è sufficiente prendere un appuntamento sul sito e avviare una telefonata o una videocall con i professionisti Lago per progettare spazi, ridisegnare ambienti o sviluppare nuove soluzioni comodamente dalla propria abitazione.

Nuovo è anche il virtual tour che permette al cliente di entrare virtualmente in negozio grazie a un’esperienza immersiva: dal living alla zona notte, dalla cucina al bagno passando per l’home office, è possibile esplorare le ultime collezioni Lago, vederle ambientate e ricevere informazioni pratiche su misure e materiali.

Nei mesi di lockdown (leggi qui), Lago ha messo a punto una strategia dedicata interamente al digitale, mettendo al servizio della propria community strumenti di progettazione e formazione online per supportare clienti e dealer in un momento così delicato, che hanno fatto registrare da gennaio a oggi 2.800.000 visite al sito lago.it, con un incremento del 50% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre sono state 120.000 le richieste e i contatti, con un incremento dell'85% rispetto allo scorso anno. Da maggio a oggi sono state, invece, 4.000 le persone, tra architetti e consumatori, che hanno partecipato ai webinar dedicati ai prodotti e alla progettazione Lago, mentre i rivenditori hanno gestito 1.300 consulenze di arredo digitali e i prodotti configurati online sono stati più di 21.500. Numeri positivi anche per i social che, nel solo periodo di lockdown, hanno sfiorato 1.200.000 interazioni.

Questo periodo storico ci sta insegnando che l'empatia diventa ancora più centrale nello sviluppo di relazioni equilibrate” spiega Daniele Lago, ceo & Head of Design di Lago. Per questo motivo lanciamo una nuova modalità di interazione tra il brand e tutta la sua community, modalità che tiene conto delle diverse sensibilità di cui l'umanità è composta. Il design come disciplina ci ha sempre spronato a cercare e trovare soluzioni piuttosto che colpevoli, per questo crediamo che queste nuove possibilità possano diventare interessanti per migliorare sempre di più la qualità della propria casa, che è tornata centrale nelle nostre vite”.