Arriva anche in Italia Bygglek, la prima collezione nata dalla collaborazione tra Ikea e Lego. Una soluzione creativa e pratica, dotata degli inconfondibili bottoncini circolari a incastro, che è al tempo stesso un gioco e un elemento contenitore

L’atteso risultato della collaborazione fra i due colossi nord europei Ikea e il Gruppo Lego sarà in vendita da domani, 2 ottobre 2020, anche in Italia.

Composta da elementi contenitori che sono anche costruzioni giocattolo, la collezione Bygglek si rivela una soluzione funzionale, oltre che creativa e divertente.

Sul coperchio e sul lato anteriore, le scatole Bygglek sono dotate degli stud gli inconfondibili bottoncini circolari che permettono l’incastro dei pezzi Lego  diventando a tutti gli effetti parte integrante delle costruzioni Lego, essendo compatibili con tutti gli elementi del sistema. Riordinare diventa un gioco: quando vogliono, i bambini possono interrompersi, racchiudere le loro creazioni all’interno delle scatole, senza doverle smontare, oppure esporle sui coperchi; per poi riprendere di nuovo a giocare.

Progettata per rendere più divertente e stimolante l’organizzazione – ma anche la decorazione  degli spazi della casa, Bygglek mette d'accordo adulti e bambini, tra gioco, disordine e ordine. La serie costituita da quattro prodotti: un set di tre contenitori piccoli, due set di contenitori più grandi e un set di mattoncini Lego.

“Da sempre in Ikea crediamo nell’importanza del gioco che ci permette di esplorare, sperimentare, sognare e fare nuove scoperte” dice Andreas Fredriksson, designer di Ikea of Sweden. “Quello che per gli adulti è disordine, per i bambini è un ambiente creativo ricco di stimoli. Bygglek lancia un ponte tra questi due punti di vista, promuovendo il gioco creativo nelle case di tutto il mondo. Non solo, la collezione è perfettamente coordinabile con altri prodotti Ikea: in questo modo la creatività dei piccoli diventa un originale elemento decorativo per la casa”.

“Bygglek è molto più di una serie di scatole” spiega Rasmus Buch Løgstrup, designer del Gruppo Lego.“È al tempo stesso una soluzione per giocare e per tenere in ordine i giochi. Invita le famiglie a dare più spazio al gioco nella vita quotidiana, stimola la creatività e permette ad adulti e bambini di divertirsi insieme. Offre la possibilità di giocare, mettere in mostra le costruzioni, giocare di nuovo, ricreare, ricostruire e poi ricominciare tutto da capo. Con Bygglek e possibilità sono infinite, proprio come con il sistema di gioco Lego”.