Cristina Rubinetterie, tra continuità del brand e crescita internazionale

Storica azienda italiana del settore idrosanitario, fondata nel 1947 da Ezio Cristina, Cristina Rubinetterie fa parte dal 2017 del Gruppo Caleffi, leader della produzione di componentistica per impianti di riscaldamento, condizionamento e idrosanitari. Un'operazione volta a garantire la continuità del brand e la sua crescita a livello internazionale. Ce ne parla Daniele Mazzon, direttore generale del brand.

Cristina Rubinetterie rappresenta una delle aziende di punta del settore idrosanitario. Nel 2020 avete avviato importanti cambiamenti, quali sono stati più significativi?

Abbiamo iniziato un percorso di rilancio del marchio, ridisegnato il logo e lavorato su una nuova immagine, un nuovo catalogo e il lancio di nuovi prodotti. A questo si è aggiunto il refreshing dello showroom di via Pontaccio a Milano. L'obiettivo: dare all'azienda maggiore visibilità sui mercati nazionali e internazionali. Inoltre, abbiamo aggiornato la grafica, i contenuti del sito web e realizzato il video “Cristina Rubinetterie_Behind the scenes”, che racconta i quattro stabilimenti produttivi e fa conoscere le molteplici lavorazioni.

Che valore ha il progetto di corporate identity che avete lanciato?

Siamo partiti da una forte identità corporate alla quale volevamo aggiungere contemporaneità. Il logo identifica il marchio e i valori dell’azienda, ne abbiamo mantenuto i tratti salienti: nome e quadrato giallo, a cui abbiamo aggiunto un payoff che identifica, sui mercati internazionali, Made in Italy e settore merceologico.

Come si posiziona Cristina Rubinetterie sui mercati e che progetti ha in previsione?

Lavoriamo quotidianamente per consolidare la nostra posizione e ampliare la presenza sui mercati esteri. Il progetto è di comunicare i nostri punti di forza (progettazione, produzione, qualità e innovazione) e lanciare nuovi prodotti per soddisfare clienti con gusti e necessità differenti.

Qual è l’impegno dell’azienda nell’ambito della sostenibilità?

Per noi la ricerca di qualità è un obiettivo strategico che ci vede impegnati nella ricerca di materie prime eccellenti, ecologiche, dalle straordinarie prestazioni tecniche e resistenti nel tempo. Ne è un esempio l’utilizzo, già dal 2003, dell’acciaio inox (garantito dal marchio di qualità rilasciato dal Centro Inox) cui abbiamo dedicato un’intera parte della proposta di listino. Una soluzione ideale per i prodotti bagno e cucina che si distingue per essere altamente igienico, facile da pulire ed eco-friendly, in quanto più dell’80% è ottenuto da riciclo, riducendo l’impatto ambientale.

Cristina Rubinetterie e design: avete qualche anticipazione per il 2021?

Stiamo lavorando alle novità del 2021 che si affiancheranno e rafforzeranno i prodotti presentati nel 2020, vi aspettiamo nello showroom milanese o seguiteci sul web.