Al via la call del DesignTech Hub di di MIND Milano Innovation District per rilanciare il settore del mobile dopo la crisi

Oggi più che mai, l’emergenza globale del Coronavirus impone di ridisegnare lo stile di vita e gli spazi abitativi e di lavoro .

L’opportunità di trasformare il futuro del design e rilanciare l’economia, in un momento complicato per l’Italia e per il mondo intero a causa del protrarsi della crisi sanitaria, parte proprio da Milano grazie al progetto DesignTech, il primo hub per l’innovazione tecnologica nel settore design che sorgerà nell’ambito di MIND Milano Innovation District, in fase di sviluppo nell’ex area Expo da parte del developer Lendlease e che inaugurerà a ottobre 2020.

Obiettivo del progetto è realizzare un grande Living Lab integrato con spazi di coworking, coliving e cofactory, studiati per supportare la prototipazione rapida di nuovi prodotti da parte di aziende e start up, oltre che favorire lo sviluppo di innovativi programmi inclusivi e stimolare la diffusione delle tecnologie digitali nel settore del design.

Ma non solo, si vuole anche fondare un ‘ecosistema sostenibile’ in grado di far emergere una nuova comunità che rappresenti un modello esemplare per le rigenerazioni urbane future di tutto il mondo, con l’appoggio di partner di rilievo come Lendlease e PwC.

A selezionare start up e aziende, Hi-Interiors, la scaleup italiana che ha sviluppato il concept di DesignTech e che ha lanciato la seconda edizione del programma HiHack, con una prima call – call4Solutions – finalizzata a selezionare soluzioni d’arredo innovative per gli spazi di coworking del DesignTech Hub.

Nella prima fase, l’hub sarà ospitato all’interno del MIND Village, all'interno del padiglione Intesa Sanpaolo progettato da Michele De Lucchi.

Tutti i prodotti, le soluzioni e le tecnologie selezionate diverranno parte integrante del progetto e garantiranno un’importante visibilità alle aziende che le hanno proposte, sia nell'ambito di MIND sia a livello internazionale, data l’attenzione che Milano come Design City e Innovation Destination del settore avrà a livello mondiale.

Le aziende e le startup che operano nel mondo dell’innovazione e del design possono aderire alla call di HiHack sul sito hack.hi-interiors.com.