La nuova collezione di eco design presentata a Maison&Objet

La collezione GreenKiss di Paolo Castelli nasce da una collaborazione: i mobili sono stati disegnati a sei mani con uno scambio sincero che ha permesso di sviluppare nuove tecniche, coraggiose ed ecologiche. La qualità dei materiali rigenerati, recuperati o frutto di una filiera etica e controllata è esaltata dalle linee geometriche, dai dettagli grafici e dalle proporzioni asimmetriche, secondo un ironico, creativo, botta e risposta tra arte e interior design.

La linea si compone di tavoli, poltrone, sedute e corpi illuminanti e si rifà al design italiano e francese degli anni 50 e 70, epurato, elegante ed equilibrato. Una collezione etica, frutto della creatività dei designer Hubert de Malherbe e Thierry Lemaire e del savoir-faire di Paolo Castelli.

La scelta condivisa di una progettazione empatica ha portato i designer francesi a trascorrere molto tempo in territorio bolognese, consentendo loro di vivere un’esperienza reale dell’azienda emiliana alla scoperta della sua anima e dei suoi valori, delle tecnologie e delle competenze progettuali e artigianali a disposizione.

La collezione è frutto di attenti processi produttivi: la cura dei dettagli e l’artigianalità esaltano la creatività, l’eleganza e il design, bilanciando tradizione e innovazione dei materiali. Un viaggio attraverso la creazione di mobili e accessori di eccellente fattura che in ogni fase, dall’ideazione alla realizzazione del prototipo e alla creazione dell’elemento finale, esalta i valori del Made in Italy in un’ottica fortemente green.