Innovativa azienda di porte per interni dal design ricercato e dall’anima green, GD Dorigo amplia l’unità produttiva Pieve di Soligo

Da quarant’anni riferimento nel settore delle porte per interni dal design ricercato, GD Dorigo è un'azienda veneta che prende il nome dalla famiglia che l'ha fondata e che la gestisce con continuità e costanti investimenti finalizzati al miglioramento dell’ambiente produttivo, dedicando particolare cura alle strutture che ospitano le linee di trasformazione della materia e della realizzazione del prodotto finito.

 

Il più recente e significativo piano di sviluppo ha portato alla costruzione di un'unità produttiva d’eccellenza che mantiene l’intero processo di lavorazione all’interno, da sempre elemento distintivo di GD Dorigo.

Lo stabilimento principale è stato ampliato: si estende su una superficie di 20.000 mq ed è dotato di impianti tecnologicamente avanzati, oltre che di un ambiente specifico per la verniciatura che apporta notevoli migliorie alla qualità delle porte prodotte.

 

Oggi GD Dorigo conta su tre unità dislocate sul territorio. Oltre al nuovo impianto, vanta un headquarter di circa 11.000 mq, che comprende gli uffici direzionali e lo showroom, e la sede storica di 2.500 mq, ora dedicata alla produzione di coprifili e stipiti

Per un totale di 50.000 mq che si distinguono per ottimizzazione logistica.

La riorganizzazione di processi interni ha portato a un ciclo produttivo più efficiente, favorendo maggiore flessibilità e assicurando tempi di consegna più breviIl capiente magazzino garantisce infatti la consegna di una vasta gamma di prodotti standard in una sola settimana dalla conferma d’ordine.

Non solo, ora è possibile sostenere una maggiore richiesta di porte tecniche, seconda anima di GD Dorigo, dedicate specificatamente a forniture contract. Le porte tagliafuoco (REI), ideate per un uso professionale, sono realizzate con materiali robusti che garantiscono un'elevata durabilità nel tempo e il rispetto delle normative di legge, rispondendo al meglio alle esigenze igieniche e di resistenza meccanica.

Prestando attenzione alla provenienza del legno e alle politiche di rigenerazione ambientale, l’azienda esprime da sempre una forte propensione green, confermata dall’installazione di un impianto fotovoltaico di ben 500 KW.

GD Dorigo però non si ferma qui e compie un ulteriore passo in avanti affiancando alle porte in legno rivestite in essenze pregiante o laccate anche Plantext, una vasta gamma di finiture in laminato continuo che riproduce fedelmente le diverse varietà di legno e altri materiali. Un’innovazione che ha permesso la coniugare il valore estetico alla qualità funzionale.

Il successo di GD Dorigo nasce quindi al suo interno, nel suo laboratorio del made in Italy, dove dà forma a nuove idee (e sperimentazioni).

Porte robuste, affidabili e durature, costruite con materiali selezionati e con la stessa cura dei dettagli propria dei mastri artigiani di un tempo.

Le tecnologie più evolute ne accrescono la qualità e fanno delle porte GD Dorigo sistemi di arredo pratici e funzionali.