I sistemi di facciata Schüco, con caratteristiche vetrate colorate ad alte prestazioni, esaltano l’architettura della nuova sede Danieli Automation

Danieli Automation ha inaugurato a Buttrio (Udine) un nuovo stabilimento (progetto architettonico Mingotti Architetti Associati) che unisce linee sinuose e avvolgenti all’impiego originale di vetrate policrome, tratto distintivo dell’intera opera architettonica.

Sostenuto e rivestito da strutture in carpenteria metallica, il nuovo centro di innovazione si articola in due livelli fuori terra organizzati in ampi open space, con aree dedicate agli uffici direzionali e alla formazione professionale. L’edificio accoglie fino a 250 persone in ambienti di lavoro flessibili e confortevoli, concepiti per stimolare un approccio creativo allo sviluppo di tecnologie e servizi.

Esternamente, l’involucro si distingue per l’immagine dinamica che esprime i valori aziendali, richiamando le attività ad alto contenuto tecnologico che si svolgono all’interno dello stabilimento.

A seconda dell’esposizione delle facciate”, spiega l’architetto Carlo Mingotti, curatore dell’intero progetto, “avevamo differenti problematiche da risolvere, non solo dal punto di vista termico, ma anche di benessere abitativo: abbiamo individuato nelle facciate in alluminio a montanti e traversi Schüco FWS 50+.SI e Schüco FWS 60+.SI (Super Insulation) le soluzioni migliori sia sotto il profilo estetico che prestazionale.”

Per rispondere alle diverse esigenze di illuminazione naturale e comfort degli spazi esposti a sud, si è scelto di equipaggiare la facciata a doppia pelle di schermature esterne (pale frangisole in lamiera microforata Schüco ALB Tech Optik) o interne (tende a lamelle orientabili) a seconda delle necessità.

Per un effetto di totale fusione visiva tra parti apribili e partizioni vetrate fisse, sono state scelte le finestre in alluminio a elevato isolamento Schüco AWS 75 BS.SI (Block System Super Insulation), in cui i profili delle ante si integrano alla perfezione nel telaio fisso mimetizzandosi nella struttura dell’edificio. Completano infine l’involucro architettonico le finestre in alluminio con apertura a sporgere Schüco AWS 114 SG.SI, i lucernari Schüco AWS 57 RO e le porte in alluminio ADS 75.SI (Super Insulation), dalle elevate prestazioni termoisolanti e di sicurezza.