Lo spazio espositivo e per eventi del brand di Iris Ceramica Group cambia veste grazie a un nuovo progetto di Iosa Ghini Associati

Inaugura in occasione del Cersaie 2019 a Castellarano, in provincia di Reggio Emilia, il nuovo FAB Fiandre Architectural Bureau, lo spazio espositivo e per eventi di Fiandre, brand di Iris Ceramica Group, dedicato agli addetti ai lavori e agli appassionati di design.

Il progetto di restyling è stato affidato allo studio Iosa Ghini Associati.

L’intervento di rinnovo ha interessato l'interno dello showroom di 1500 mq circa e il piazzale esterno di 5200 mq, trasformato in un’area pedonale con alberi ed elementi di arredo urbano rivestiti con superfici ceramiche Fiandre.

Ogni singolo dettaglio architettonico ha previsto infatti l’impiego di lastre ceramiche lavorate secondo un’attenta cura del dettaglio.

Gli spazi interni sono stati suddivisi in due grandi aree che corrispondono ai due prodotti core del brand: le grandi lastre e il formato tradizionale.

La prima zona include la hall di accoglienza e un’area bar-cucina. La seconda svela invece le possibilità progettuali del formato tradizionale attraverso un percorso ispirato agli ambienti di un boutique hotel che include hall, desk di accoglienza, lobby, area wellness e spa, suite, studio e bagno, oltre ad aree di collegamento come corridoio di accesso alle camere, ascensore e scale.

All’esterno sono state adottate le soluzioni tecniche Granitech per outdoor.

Il progetto dello studio Iosa Ghini Associati ha dato un volto nuovo al FAB di Castellarano, che ora incarna perfettamente i valori identitari di Fiandre Architectural Surfaces, la ricca gamma prodotti, capace di soddisfare ogni esigenza progettuale, e l’evoluzione tecnologica di prodotti e processi, da sempre volti alla sostenibilità ambientale e sociale.

Iosa Ghini Associati ha elaborato un’interpretazione progettuale che restituisce a Fiandre e al suo pubblico un luogo di accoglienza, di forte valenza identitaria (Federica Minozzi, ad Iris Ceramica Group)"