L’overture del ciclo di incontri “I progettisti si raccontano con Interni” relativi ai Padiglioni self-built e corporate di Expo Milano 2015 ha visto protagonisti lunedì 30 marzo aMDL – Michele De Lucchi con Angelo Micheli e Alberto Bianchi, autori del Padiglione Zero, Padiglione Intesa Sanpaolo e di Davide Rampello, ideatore e curatore dei contenuti di Padiglione Zero, l’unico aperto di sera con spettacoli e film.

Padiglione Zero è molto significativo a livello simbolico” ha introdotto Matteo Vercelloni “perché rappresenta la porta d’ingresso al recinto espositivo, un’architettura senza fronti né retri che diventa paesaggio con la sua copertura collinare e iconica”. 7500 mq per un’altezza di 26 metri nati dal racconto evocativo di “come è fatta la natura sotto la crosta terrestre, come un contadino può trovarla quando con la vanga alza una zolla di terra” ha spiegato De Lucchi.

Il Padiglione di Intesa Sanpaolo svolge invece il senso del tempo che passa. “Mi sono ispirato alla novella di un maestro indiano che raccomandava al suo discepolo di diventare come il sasso di un fiume che lascia passare l’acqua e si leviga grazie ad essa, prendendo nuova linfa vitale”. In questo rapporto con la natura mai didascalico e mimetico il materiale disegna il paesaggio. Per il Padiglione Zero è un abete poverissimo, lasciato al naturale che riveste, con assi di misura differente, tutte le parti verticali di una struttura geometrica basata sul cerchio e sul cono ” ha continuato Angelo Micheli.

Il racconto scritto da Rampello? “Una riflessione sulla memoria che stiamo perdendo insieme alla capacità di interpretare la realtà. Ho lavorato con decoratori, pittori, scrittori, falegnami, fabbri, registi, musicisti …nomi tutti italiani di un dizionario di Arti e Mestieri, per costruire scenografie teatrali che sono dei diorama. Rappresentano il passaggio dalla grotta, il primo rifugio dell’uomo “cui si lega la sua avventura alla ricerca del cibo, all’evoluzione del linguagggio e delle consapevolezze”, alla cultura contadina e poi a quella industriale, fino al presente “piazza virtuale della speculazione e dello spreco” sostenuta da commenti sonori e monitor Samsung.

Due segni particolari di questa dimensione narrativa che restituisce una ricostruzione non egocentrica della storia e delle sue civiltà: la “tavola teatro del mondo” in kaori e briccole, 80 mq di una Pangea realizzata e donata da Maurizio Riva e l’albero alto 24 metri che sfonda e “fuoriesce dalla copertura con oltre 380 mila foglie incollate una ad una a rappresentare il dominio e l’autonomia della natura”.

Con il piccolo “Padiglione di Intesa Sanpaolo, 700 mq, il focus si sposta sulle relazioni che la banca crea tra i clienti” ha raccontato Alberto Bianchi. “Le aree per la massima comunicazione, personalizzazione, automatizzazione restituite all’interno di tre spazi, sviluppati su due livelli, e animati dai paesaggi by Studio Azzurro proiettati sulle pareti curve, corrispondono all’immagine evocativa dei tre sassi levigati dall’acqua, di cui diceva prima Michele”.

Mentre la sua struttura in legno lamellare rivestita di scandole che fungono da schermatura (e contenimento dei consumi energetici) viene incisa da tre cascatelle che incontrano lo specchio d’acqua antistante in cui si riflette il padiglione.

(Antonella Boisi)

 

gallery gallery
Michele De Lucchi. ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
Davide Rampello. ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
Alberto Bianchi. ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
Angelo Micheli. ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
Uno scorcio della sala. ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
ph. Efrem Raimondi
gallery gallery
Padiglione Zero, ph. Marco Menghi
gallery gallery
Padiglione Zero, ph. Marco Menghi
gallery gallery
Padiglione Zero, Teatro della memoria.
gallery gallery
Padiglione Zero, Memoria digitale.
gallery gallery
Padiglione Zero
gallery gallery
Padiglione Zero
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo, ph. Matteo Cirenei.
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo, ph. Matteo Cirenei.
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo.
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo.
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo.
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo.
gallery gallery
Padiglione Intesa Sanpaolo.