MyEquilibria è un progetto nato per favorire il fitness urbano, in cui il design e l’alta tecnologia si sono uniti per creare un’innovativa palestra all’aperto. Nasce dal lavoro di un team coordinato dal designer e futurologo Vito Di Bari ed è stato pensato per parchi pubblici, aree metropolitane e spiagge, resort, ville private, campus aziendali e universitari, beach club.

L’albero centrale dell’installazione, il Leopard Tree, è l’anima di MyEquilibria: alto 7 metri, può avere fino a 9 isole satelliti, dove possono allenarsi contemporaneamente fino a 30 persone. L’albero è l’elemento iconico centrale che consente a tutti di potersi allenare consultando l’app MyEquilibria.

Per la sua realizzazione è stato messo a punto dal Gruppo Metalco un materiale innovativo, il cemento ultraperformante, che abbina alla resistenza un’elasticità simile al metallo.

Gian Luca Innocenzi, ceo di Metalco Active, azienda che produce MyEquilibria, si è ispirato a studi sulle tendenze e sull’evoluzione del settore, secondo i quali si prediligono le attività sportive all’aperto e un tipo d’allenamento che pone il corpo e il suo movimento come cardine degli esercizi, sfruttandone il peso.

La filosofia di MyEquilibria è sintetizzata nel suo nome: ‘My’ è la percezione personale della propria fisicità, ‘Equilibria’ è invece la ricerca dell’equilibrio tra corpo, mente e spirito.

 

Progetto: Vito di Bari

Progetto di allestimento: Raffaele Lazzari, Alfredo and Massimo Tasca

Realizzazione: Metalco Active

 

gallery gallery
My Equilibria, The Wellness Park
gallery gallery
Vito Di Bari