La nuova – immaginifica e vibrante – collezione di rivestimenti murali in pura seta dipinta e ricamata a mano, coniuga la cifra stilistica – aggraziata ma fuori scala – di Cristina Celestino con il savoir faire di Misha

La collaborazione tra Misha e Cristina Celestino è nata a seguito del progetto Caffè Concerto Cucchi, in occasione della Milano Design Week 2019, nell’ambito del quale l'azienda aveva contribuito con la realizzazione di un decoro di carte da parati, Oasi, disegnato dalla designer e realizzato appositamente per l’installazione. Il buon esito della partnership ha così spronato entrambe e proseguire nel progetto.

Nasce così la sofisticata e vibrate collezione Esotismi che si compone di quattro decori Cabana, Formosa e Passiflora e Oasi, ognuno dei quali viene proposto in due colori. I rivestimenti murali sono realizzati interamente in pura seta dipinta e ricamata a mano, in linea con quelle che da sempre sono la filosofia e il savoir faire di Misha.

L'intero processo produttivo dei rivestimenti murali Misha è completamente naturale: la collezione Esotismi interpreta così al meglio l’attenzione e sensibilità del brand al tema green. Le colle impiegate, per esempio, non sono acriliche ma a base di amido naturale. La loro applicazione ed eventuale rimozione non danneggiano la seta. Inoltre, gli artigiani coinvolti nel processo di decorazione usano prevalentemente pigmenti naturali nella decorazione a mano. Tutto il processo, oltre che green, è infatti rigorosamente artigianale.

“La nuova collezione Esotismi per Misha” racconta Cristina Celestino “evoca un sogno ad occhi aperti: una visione onirica in cui una flora immaginaria dai colori sgargianti, non esistenti in natura, si lega a fondali piatti e ripetuti ispirati al mondo dei tessuti: rigati ottoman si alternano a righe verticali, micro pattern a macro fantasie regimental. Uno scenario completamente fuori scala che mescola geometrie ed elementi organici. Una natura incontrollata e rigogliosa si integra da una parte a fantasiosi funghi, dall'altra a enormi fiori di passiflora e frutti della passione”.